IL CARTONE ANIMATO SU SAN FRANCESCO

Il cartone animato verrà trasmesso su Rai 1 e su Rai Gulp domenica 4 ottobre e verrà proiettato in anteprima assoluta nei giorni del Cortile di Francesco

0
179
San Francesco
San Francesco

Le vicende umane e spirituali di San Francesco di Assisi, sono state raccontate in vari stili e in epoche diverse, da “il Poverello di Assisi”, (in bianco e nero del 1911), Frate Sole (del 1918), “Francesco Giullare di Dio” (regia di Rossellini) e i più recenti “Fratello Sole e Sorella luna”di Zeffirelli, (più romantico e semplice), fino al 2° film su San francesco della Cavani, (più “crudo” e realistico, girato nel 1989), ai più recenti di Michele Soave e fabrizio Costa, (anni 2002 e 2007), oltre a diversi altri film di produzioni e regie internazionali. Mai, fino ad oggi è stato realizzato un film sul Santo di Assisi usando la tecnica del carone animato.

Un linguaggio, quello dei cartoni animati, adeguato alla narrazione cinematografica rivolta a famiglie e bambini, è questo il fine principale ed essenziale di tale opera realizzata dalla Rai.

Il cartone presenta alcuni momenti salienti della vita e della testimonianza di san Francesco nella cornice del suo incontro con il Sultano d’Egitto Malik al-Kamil a Damietta nel 1219. La vita in povertà, l’incontro con i lebbrosi, superando le paure, nonostante i rischi, quello con il lupo, (che da belva feroce può diventare un amico), la rinuncia a tutti i beni terreni per vivere a disposizione del prossimo, secondo le scritture del Vangelo.