CROSTATA DI FRAGOLE BY CHEF SILVESTRI

Tempo di fragole, un dolce tipico di stagione

0
81
Crostata di fragole
Crostata di fragole

Crostata di fragole

Ingredienti
PER LA  PASTA FROLLA
-200 gr di farina 00
-100 gr di zucchero semolato
-100 gr di burro già ammorbidito
-1 uovo fresco
-1 cucchiaino circa di scorza di limone grattugiata
-1 pizzico di sale fino
PER LA CREMA PASTICCERA
-300 ml di latte intero
-3 tuorli d’uovo
-75 gr di zucchero semolato
-30 gr di amido di mais ( farina maizena)
PER LA DECORAZIONE FINALE
-500 gr di fragole fresche
-4 gr di gelatina in foglie
Procedimento
Mescolate insieme il burro ammorbidito e lo zucchero fino ad ottenere un composto molto omogeneo, aggiungete poi l’uovo e amalgamate bene, ora incorporate la farina e la scorza di limone grattugiata. Appena avrete ottenuto una pasta morbida, formate una palla, ricopritela con della pellicola trasparente e fatela riposare per almeno un paio d’ore in frigo.
Nel frattempo, preparate anche  la crema pasticciera, montate i tuorli d’uovo e lo zucchero con una frusta, quindi aggiungete l’amido di mais ben setacciato, mescolando con cura. In una casseruola portate il latte quasi ad ebollizione, togliete dal fuoco e aggiungetene un po’ alle uova, mescolando con la frusta. Rimettete il pentolino con il latte sul fuoco e versateci dentro tutto l’uovo già ben sbattuto. Mescolate su di un fuoco medio-basso fino a quando la crema non si sarà addensata bene, occorrerà solo qualche minuto. Quando la crema avrà raggiunto la giusta consistenza togliete il pentolino dal fuoco e mettetelo dentro dell’acqua fredda per fermare la cottura. Una volta che la crema si sarà raffreddata, trasferitela in un contenitore largo e basso, ricoprendola  con la pellicola trasparente, (per evitare la formazione dello strato denso in superficie, mettete la pellicola direttamente a contatto con la crema), poi ponete in frigo per ultimare il raffreddamento.
Riprendete la pasta frolla e stendetela con un mattarello sul piano di lavoro già infarinato, formare uno strato di circa mezzo centimetro. Mettetela nello stampo da 25cm circa di diametro, ritagliate il bordo in eccesso. Bucherellate ora tutta la superficie della pasta frolla con una forchetta, copritela interamente con dell’alluminio e metteteci sopra uno strato di riso. Fate cuocere per circa 30 minuti in forno in modalità statica a 180°.
Togliete l’alluminio e il riso,  proseguite la cottura per altri 5/10 minuti circa, appena cotta del tutto tiratela fuori dal forno e lasciatela ben raffreddare. Distribuite la crema pasticciera all’interno della base di pasta frolla, fino a riempirla e livellate con un cucchiaio. Lavate e asciugate le fragole e tagliatele a metà. Procedete con la decorazione della crostata, iniziando dall’esterno, seguite la circonferenza della crostata formando con le fragole dei cerchi concentrici fino a riempirla totalmente. Ammollate i fogli di gelatina in acqua fredda per 10 minuti, quindi strizzateli e fateli sciogliere in 200ml di acqua calda. Fate attenzione a sciogliere la gelatina fuori dal fuoco. Ottenuta la gelatina spennellateci le fragole in modo che rimangano belle fresche e colorate per una crostata bella anche da vedersi. Riponete la crostata a riposare in frigorifero per un’ora e poi servitela.
Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo sui Social