Investimenti di Trenitalia in Umbria per 236 milioni

Firmato il nuovo contratto di servizio tra Trenitalia e Regione Umbria

0
324
Regione Umbr-Trenitalia
Regione Umbr-Trenitalia

 

Il contratto avrà una durata di 15 anni e si punterà in particolare sul miglioramento della qualità del servizio per studenti, pendolari e per i turisti che utilizzeranno il treno per giungere nella nostra regione.

Gli investimenti pari a circa 236 milioni di euro, (di cui 8,5 milioni finanziati dalla regione Umbria), saranno utilizzati per l’acquisto di 12 nuovi elettrotreni e per il rinnovo dell’80% del parco-treni ed anche per la manutenzione dei convogli attuali.

Inoltre sarà realizzato il servizio di –smartcaring- per informare in tempo reale i viaggiatori sui tempi e modi di circolazione del proprio treno.

Auspichiamo di poter leggere un giorno di interventi relativi alla alta velocità in Umbria, ancora nota dolente del trasporto su

I commenti della Marini e dell’Ad di Trenitalia

-Il contratto permette di dare stabilità e qualità all’offerta sul lungo periodo” ha detto la presidente della Regione Catiuscia Marini. “E’ stata confermata – ha aggiunto – la scelta di garantire pendolari e studenti ma anche di sfruttare le potenzialità turistiche umbre-.

L’amministratore delegato di Trenitalia, Orazio Iacono, ha sottolineato che si tratta “di un investimento mai fatto in Umbria, a tutto vantaggio della qualità di vita dei pendolari”. Di “pagina nuova che si apre” ha invece parlato l’assessore Giuseppe Chianella.