Calamaro in salsa carbonara by Chef marco Silvestri

Esplora un Connubio Sorprendente tra il Mare e la Terra: Calamaro in Salsa Carbonara

0
392
calamaro in salsa carbonara

Hai mai pensato di unire il sapore del mare con il comfort della salsa carbonara? La nostra ricetta di Calamaro in Salsa Carbonara ti offre l’opportunità di farlo!

Questo piatto innovativo e delizioso combina la delicatezza dei calamari con la cremosità della tradizionale salsa carbonara italiana.

Senti l’aroma affumicato del pancetta, la ricchezza delle uova e il tocco di formaggio parmigiano, il tutto amalgamato con i teneri anelli di calamaro. È un connubio di sapori che ti sorprenderà e delizierà il tuo palato.

Prova questa creazione unica in cucina e immergiti in un’esperienza gastronomica indimenticabile!

Ingredienti per 4 persone

Calamari 800 gr

Rosso d’uovo 4

Pecorino 100 gr

Guanciale di Amatrice 100 gr

Pepe q.b

Acqua fredda q.b

Olio extravergine di oliva

 

Preparazione

Allora per prima cosa prendiamo i calamari e puliamoli oppure fatelo fare dal vostro pescivendolo di fiducia.

E riponeteli in frigorifero coperti in una scatola ermetica.

Adesso prendiamo il guanciale e facciamo delle fette non troppo spesse.

Adesso facciamolo a striscioline di un centimetro e lasciamo a temperatura ambiente per circa 1 ora.

Questo procedimento servirà per farlo cuocere meglio e staccare meglio in padella.

Altrimenti da freddo non si stacca si cuoce tutto attaccato e brucia fuori.

Adesso prendiamo una padella del 28 e lasciamola scaldare, tuffiamo il guanciale e lasciamolo cuocere.

Appena cotto la metà la scoliamo e lasciamo da parte.

Il resto lascialo in padella fredda.

Adesso dopo circa 30 minuti aggiungere le uova e il pecorino mescoliamo e lasciare da parte.

Adesso cuociamo il guanciale per 7/8 minuti.

Adesso mettere la salsa alla carbonara sul fuoco lento e aggiungere 30 ml di acqua fredda deve risultare non troppo dura.

Una volta pronta impittiamo salsa sotto calamari sopra conditi con olio extravergine di oliva e pochissimo sale fino.

Poi mettere il restante guanciale croccante lasciato in precedenza e pochissimo pecorino.

Servire subito altrimenti la salsa diventa troppo secca.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo sui Social