Il Ternano Alessio Foconi è campione europeo di fioretto

un vero drago inbattibile

0
256

Nella finale di Messe Dusseldorf Arena,  in Gerermania, il campione del Circolo Scherma Terni vince un vero e proprio  “derby”,  tutto italiano,  contro Daniele Garozzo con un eclatante risultato di 15-4, che dimostra la sua netta superiorità sia sul piano atletico che tecnico.

Erano di fronte il campione del mondo di Wuxi contro il campione olimpico di Rio, nonchè il numero uno contro il numero tre del ranking mondiale.

Assalti sempre condotti con autorità dal ternano che conquista la prima medaglia, insieme all’argento dello stesso Garozzo, della spedizione azzurra in terra tedesca.

Alessio Foconi aveva esordito nella fase a gironi con 5 vittorie e una sola sconfitta. Nel tabellone ad eliminazione diretta, l’aviere ternano ha superato l’ungherese Andras Nemeth per 15-8.
A seguire ha poi avuto ragione del tedesco Benjamin Kleibrink per 15-11 e del francese Erwan Le Pechoux col punteggio di 15-10. Ai quarti ha regolato con un perentorio 15-7 il russo Dmitry Zherebchenko ed in semifinale il russo Cheremisinov 15-11. Giovedì 20 giugno Alessio Foconi sarà di nuovo in pedana per la prova a squadre insieme a Garozzo, Avola e Cassarà. Poi la testa sarà tutta rivolta ai Mondiali di Budapest in programma alla fine di luglio.