Chef Silvestri ricetta tagliatelle ai funghi porcini il piatto top della Sagra del Fungo Pianello 10-19 agosto

Un piatto molto richiesto a questa stupenda Sagra

0
1279
tagliatelle ai funghi porcini
tagliatelle ai funghi porcini
Visto il grande successo sin dalla prima sera di apertura della Sagra del Fungo di Pianello, (Pg), di questa semplice ma ottima pietanza, abbiamo chiesto allo Chef Marco Silvestri di scriverci la sua ricetta delle -tagliatelle ai funghi porcini-, per dare a tutti la possibilità di fare in casa questo delizioso primo -bianco-.
Le tagliatelle ai funghi porcini è un primo piatto tipico della gastronomia umbra e del centro Italia, dove la passione per i funghi coinvolge molte persone che attendono le condizioni climatiche ideali alla nascita dei funghi, per poterli raccogliere nei boschi.

Tagliatelle ai funghi porcini (ingredienti per 4 persone)

-300 gr di funghi porcini freschi, (di necessita virtù, in mancanza di quelli freschi si possono usare anche quelli surgelati o disidradati)
-400 gr di tagliatelle all’uovo, (ideale sarebbe farle in casa)
-3 cucchiai di olio evo.
-1 spicchio di aglio
-1 ciuffo di prezzemolto 
-1 peperoncino rosso
-sale q.b
-pepe nero q.b.
-sedano, carota e cipolla per preparare del brodo vegetale

Preparazione delle tagliatelle ai funghi porcini

-1 Mentre preparate il vostro brodo vegetale, (ovvero mentre è in ebollizione l’acqua), tagliate sia i gambi e i cappelli dei funghi dopo averli puliti o con una spazzolina o con un foglio di carta assorbente appena inumidito. 
-2 In una padella fate scaldare un giro di olio extra vergine di oliva e aggiungete l’aglio e il prezzemolo tritati in maniera fine.
-3 Fate soffriggere per qualche minuto prestando attenzione a non bruciare l’aglio, quindi aggiungete i gambi dei funghi precedentemente tagliati a dadini. 3 Mescolate, aggiungete del peperoncino e fate appassire.
-4 Quando i funghi avranno perso parte della propria acqua aggiungete anche il brodo vegetale.
-5 Appena il brodo si sarà asciugato, unite i cappelli tagliati a dadi e ultimate la cottura girando spesso e regolando di sale e pepe.
-6 A questo punto cuocete le tagliatelle in abbondante acqua bollente e salata e una volta cotte scolatele unendole al sugo di funghi insieme ad un mestolo di acqua di cottura della pasta.
-7 Mescolate le tagliatelle con il sugo, facendo restringere il liquido, se in eccesso, aggiungete un’altra manciata di prezzemolo, impiattate quando le vostre tagliatelle sono ancora fumanti!