La Sagra del Tartufo di Ripa, cambia le date della edizione 2018

Dal 13 al 22 luglio, l’appuntamento con il buon cibo e il sano divertimento

0
2741
Sagra del Tartufo di Ripa
Sagra del Tartufo di Ripa

La Sagra del Tartufo di Ripa,  nel 2018 raggiungerà la 31° edizione. Per questo  anno è previsto lo spostamento delle consuete date di apertura e chiusura dell’evento, quelle ufficiali sono dal 13 al 22 luglio 2018, per evitare la concomitanza e la “concorrenza” con i mondiali di calcio.

Gli appassionati dei piatti cucinati a base di tartufo nero, dovranno pazientare una settimana in più ma ne varrà sicuramente la pena. Gli organizzatori della storica sagra, si augurano che venga ripetuto il grande successo della edizione 2017, si spera ovviamente anche nelle stesse favorevoli condizioni meteorologiche che hanno caratterizzato la scorsa edizione.

Una grande organizzazione per un grande evento

Organizzare una sagra di grandi dimensioni come quella di Ripa non è facile. Cucinare e servire quasi mille piatti ogni sera, per dieci sere, richiede uno sforzo imponente di mezzi e di persone ma anche e soprattutto una  grande e sana passione per il paese di Ripa e per la squadra di calcio locale.

Se la squadra del Ripa, quest’anno non ha certamente brillato per gioco e risultati, la Sagra del Tartufo 2018 rappresenta un momento di partenza e di rinascita per il prossimo campionato.

Confermata la presenza della birra Jacob per la edizione 2018

birra Jacob
birra Jacob

Il caldo dello scorso anno e la grande qualità del prodotto, hanno favorito anche un importante consumo e successo della birra Jacob, la birra artigianale tedesca più premiata al mondo.

Al momento opportuno, una volta conosciuto il menu, progettato e proposto dal mitico Piero Caporali, sarà possibile conoscere anche il giusto abbinamento tra le 10 birre Jacob con i singoli piatti a base di tartufo e con  quelli della cucina tradizionale umbra.

Durante le dieci serate della Sagra del Tartufo di Ripa si potrà ballare con le migliori orchestre-spettacolo più in auge in Italia, per il sano divertimento di tutta la famiglia.