Grotte di Monte Cucco UNO SPETTACOLO MOZZAFIATO, Sigillo, (Gubbio-PG-)

La visita al sito ipogeo di Monte Cucco è una delle esperienze più emozionanti che si possano vivere in Umbria

0
1191

L’Umbria offre spesso dei luoghi straordinari che esulano dai consueti percorsi turistici e più famosi, luoghi che non tutti conoscono ma che offrono eccezionali emozioni visive e sensoriali, uno di questi è rappresentato dalle Grotte del Monte Cucco.

Una parte delle grotte è aperta anche ai non esperti della speleologia

Le Grotte del  Monte Cucco, sono situate  all’interno del Parco Regionale dell’omonimo monte, sono composte da un percorso con 30 chilometri di gallerie ed oltre e con una profondità massima che raggiunge quasi i 1000 metri, (viene da sé che la maggior parte di queste grotte, può essere percorsa e visitata da persone che amano e sanno praticare la speleologia).

Grotte-Monte-Cucco-
Grotte-Monte-Cucco-

Trattasi di  uno dei sistemi ipogei più importanti in Europa e sicuramente tra i più noti e studiati nel mondo. Lo spettacolo naturale che fino ad ora poteva essere apprezzato solo da esperti speleologi, si apre per circa 800 metri di percorso sotterraneo alla scoperta di chi vuol vivere un’esperienza sensoriale unica, fatta di suoni, quelli dell’acqua che lentamente scava la roccia, di odori, quelli della profondità della montagna, di immagini, quelle create dalle formazioni calcaree interne.

INFO: www.grottamontecucco.umbria.it