Colomba di Pasqua by Chef Marco Silvestri

Il classico dolce di Pasqua da fare in casa

0
1443
colomba di Pasqua
colomba di Pasqua

Preparare qualcosa con le proprie mani, oltra ad essere una bella soddisfazione personale, significa anche un ottenere un prodotto finale molto genuino e con un sapore diverso e migliore rispetto ai prodotti di tipo industriali.

Partendo da questo principio, il nostro Chef Marco Silvestri, (che è anche un ottimo professionista della pasticceria), ci propone la ricetta della Colomba pasquale, un dolce semplice ma ricco di gusto, adatto per il fine pranzo di Pasqua, o anche per la classica colazione della festa.

COLOMBA DI PASQUA

Ingredienti:

-550 gr di farina tipo  manitoba
-50 gr di latte fresco
-20 gr di lievito di birra fresco
-140 ml di acqua (tiepida)
-150 gr di burro (a temperatura ambiente)
-150 gr di zucchero semolato
-5 gr di sale
-2 uova fresche e grandi
-70 gr di canditi d’arancio o di cedro,
-2 cucchiai di liquore di Marsala
-1 scorza di limone1 scorza di arancia
-1 baccello di vaniglia ( i semi),

per preparare la glassa

– 30 gr di albume d’uovo

– 75 gr di zucchero semolato

– 20 gr di mandorle con la pelle

– 1 cucchiaio di liquore amaretto (facoltativo)

-granella di zucchero

-mandorle intere per decorare qb

Come preparare la colomba pasquale fatta in casa

-1 PRIMO IMPASTO: in una ciotola stemperate in 50 gr di latte tiepido, il lievito. Aggiungete 50 gr di farina di manitoba e mescolate con cura il tutto.

-2 Coprite con la pellicola per alimenti e lasciate lievitare il tutto al caldo per almeno 1 ora fino al raddoppio del volume dell’impasto.

-3 SECONDO IMPASTO: fate sgonfiare il primo impasto lievitato mescolandolo con una spatola. Aggiungete 140 ml d’acqua tiepida e 100 gr di farina manitoba.

-4 Mescolate bene il tutto, coprite e lasciate lievitare ancora per un’ora al caldo fino al raddoppio.

-5 TERZO IMPASTO: riponete ora l’impasto lievitato nella ciotola dell’impastatrice. Aggiungete 50 gr di zucchero e 150 gr di farina. Azionate l’impastatore e fate incordare l’impasto all’apposito gancio. Impastate per almeno 3 minuti.

-6 Aggiungete poi 50 gr di burro morbido a dadini poco per volta. Fate incordare l’impasto al gancio e impastate fino a quando non avrete ottenuto un impasto elastico.

-7 Riponetelo in una ciotola, copritelo con un telo e lasciatelo lievitare fino al raddoppio per 60 – 90 minuti circa.

-8 QUARTO IMPASTO: una volta lievitato, riponete l’impasto nella ciotola dell’impastatrice assieme a 250 gr di farina manitoba e lo zucchero rimasto (100 gr).

-9 Azionate il macchinario e fate assorbire le polveri all’impasto. Aggiungete poi, una per volta, le uova intere sgusciate attendendo che la prima venga assorbita dall’impasto prima di aggiungere la seconda.

-10 Nel frattempo in una ciotola preparate l’aromamescolando il vino dolce assieme alla scorza di arancia e limone e assieme ai semi di una bacca di vaniglia.

-11 Aggiungete ora il burro rimasto (100 gr) a pezzettini e a temperatura ambiente poco alla volta.

-12 Alla fine  aggiungendo il sale e gli aromi. Impastate per 10 minuti fino a quando il composto della colomba pasquale non si incorderà al gancio e apparirà morbido ed elastico.

-13 Riponetelo quindi in una ciotola, copritelo e fatelo lievitare per 1 ora fino al raddoppio.

-14 Rovesciate l’impasto lievitato sulla spianatoia e allargatelo con le mani. Distribuite i canditi sull’impasto e incominciate e lavorarlo energicamente in modo da distribuire i canditi su tutto l’impasto.

-15 Fate una palla, riponetela in una ciotola e fatela lievitare la coperto per almeno 1 ora fino al raddoppio.

-16 Rovesciate l’impasto lievitato sulla spianatoia e dividetelo a metà.

-17 Dividete una parte ancora a metà e formate 3 salsicciotti: uno più grande (il corpo della colomba) e 2 più piccoli (le ali).

-18 Riponete le 3 parti in uno stampo per colomba da 1 kg. Coprite e fate lievitare la colomba fino a quando non mancheranno 2 cm all’impasto per raggiungere il bordo dello stampo.

-19 Preparate la glassa: in un mixer frullate lo zucchero assieme alle mandorle fino ad ottenere una polvere fina. Montate l’albume aggiungendo poco per volta la polvere appena ottenuta. Montate il tutto con le fruste per 5 minuti. Aggiungete alla fine il liquore all’amaretto e mescolate.

-20 Scaldate il forno a 180 °C in modalità statico.

-21 Una volta lievitata, spalmate la superficie della colomba pasqualecon la glassa a base d’albume. Decoratela con mandorle, granella di zucchero.

-22 Cuocetela in forno caldo e, nei primi 20 minuti di cottura, aprite la porta del forno ogni 5 minuti per qualche secondo in modo da far uscire il vapore. Proseguite poi la cottura per altri 20 minuti abbassando la temperatura a 160 °C.

-23 Una volta cotta, fate raffreddare la colomba su una gratella oppure potete farla raffreddare a testa in giù, in posizione sollevata servendovi degli appositi ferri, come quelli usati per il panettone.

Questa colomba mantiene la sua morbidezza per 3 -4 giorni se conservata in un sacchetto ermetico di plastica.