Eros e Sesso, scopri i giusti cibi dell’amore

Esistono dei cibi che aiutano ad alzare la temperatura a letto

0
657
sesso amore e cibo
sesso amore e cibo

Prima di un incontro di sesso o di amore, se ovviamente programmato, solitamente ci si reca dall’estetista, dal parrucchiere e si indossa un intimo seducente, tutti accorgimenti sicuramente importante ma anche il cibo per la cena, può essere utile a migliorare il -dopo cena-.

Sono ben 5 gli alimenti che possono fare la differenza per una perfomance da sogno o per evitare una prestazione da incubo, vediamo uno ad uno quali sono.

Il primo in assoluto di questi è il cacao, in tutte le sue declinazioni, da quello al latte, a quello fondente, quello arricchito con nocciole o con cereali, le sue proprietà afrodisiache sono comunque state dimostrate scientificamente

Ricco di flavanoli, sostanze antiossidanti presenti nel cacao, il cioccolato migliora le prestazioni perché ricco di sostanze antiossidanti che favoriscono la circolazione sanguigna con conseguente beneficio della tonicità dell’organismo, determinante per incontri amorosi al top. Il cioccolato inoltre contiene caffeina, serotonina ed endorfine, che influenzano i nostri neurotrasmettitori agendo come stimolanti e che regalano energia, concentrazione, desiderio sessuale e senso del piacere. Il top!

Dolce nettare: anche il miele è un ottimo alleato dell’eros. Ricco di vitamina B e sali minerali, oltre che essere un concentrato di virtù benefiche per la nostra salute in generale, con i suoi zuccheri stimola la produzione di liquido seminale. Il miele inoltre contiene il boro, un oligoelemento che aiuta ad aumentare i livelli di estrogeni, i principali ormoni sessuali femminili, e innalza il livello di testosterone, ormone responsabile del desiderio sessuale. La “luna di miele”, oltre che essere dolcissima, potrebbe rivelarsi davvero esplosiva.

Giallo banana: al di là della forma, che viene usata spesso in modo allusivo, questo frutto è ricco di nutrienti quali vitamina B, potassio, magnesio e altri minerali che donano energia. La banana inoltre contiene un enzima appartenente alla famiglia delle Bromeliaceae, che favorisce la libido contrastando l’impotenza. Mai rimanere senza!

Gusto fragola: insieme al cioccolato, la fragola rappresenta uno dei cibi afrodisiaci per eccellenza: il connubio è quantomeno goloso. Intingere una fragola nel cioccolato fuso è un’esperienza quasi mistica, ammesso naturalmente che nessuno dei due partner soffra di allergia ai frutti rossi. Le fragole, dalla forma a cuore – sarà un caso? – sono deliziose, leggere e salutari: perfette per un consumo malizioso che faccia da preludio a un incontro dove dolcezza e passione sono le parole d’ordine.

Rosso fuoco: il peperoncino è considerato da sempre un afrodisiaco di cui non si può fare a meno. Questa spezia dalle mille virtù è un cardioprotettore naturale, migliora la circolazione e rafforza le difese immunitarie. Grazie alla capsicina, un alcanoide che è responsabile del gusto piccante, il peperoncino agisce sulla vasodilatazione periferica, stimolando le terminazioni nervose e aumentando l’afflusso di sangue agli organi genitali. Il fuoco della passione parte da qui.

Da evitare come la peste: prima di un incontro sexy, dimentichiamoci dei fritti, pesanti e di difficile digestione, delle carni rosse ed elaborate, dei legumi e dei fagioli in special modo, per evitare spiacevoli gonfiori, del formaggio, che oltre che essere molto calorico potrebbe lasciare un alito cattivo. In questo caso la leggerezza deve essere un must e non soltanto quella a tavola. Ai buongustai l’ardua sentenza.