Crema di castagne e zabaione by Chef Silvestri

le castagne come dolce

0
1201
Crema di castagne e zabaione
Crema di castagne e zabaione
Lo Chef Marco Silvestri, anche un esperto di alta pasticceria, ci propone  un dessert usando un sapore di castagne, come quello di una crema dolce e saporita, insieme a quello dello zabaione. Una vera e propria golosità autunnale, (se avete dei bambini evitate di usare lo spumante), o separate le porzioni dei grandi con quelle dei piu’ piccoli, prive dell’acolico.

Crema di castagne e zabaione 

Ingredienti per 4 persone

-4 tuorli d’uovo, freschi, (a temperatura ambiente)

-120 g di zucchero semolato

-1 vasetto di crema di castagne

-2 bicchierini di spumante dolce

-cacao amaro in polvere

 

Preparazione

1-Iniziate raccogliendo i tuorli in una ciotola capiente. Batteteli e unite lo zucchero e montateli con una frusta fino a ottenere un composto ben omogeneo e cremoso e chiaro.

2-Unite ora lo spumante a filo senza mai smettere di montare i tuorli. Mettete il recipiente sul fuoco a bagnomaria, con la fiamma molto bassa e mescolando cuocete la crema fino a raggiungere una temperatura di 80 gradi, dovete evitare l’ebollizione.

3-Togliete dal fuoco e lasciatela raffreddare.

4-Sul fondo di quattro bicchieri di altezza media, ponete  qualche cucchiaio di crema di castagne. Livellatela bene e versatevi sopra, con molta cautela, lo zabaione. Ora conservate i bicchieri in frigorifero fino al momento di consumarli e solo allora potete cospargere la superficie con un velo di cacao amaro in polvere.

5-Servite la crema di castagne e zabaione da sola oppure accompagnata da biscotti molto leggeri e friabili come le lingue di gatto o biscotti similari.