UN BEL PERUGIA E PAPPALARDO CANTAVA: RICOMINCIAMO!

Il Grifo esce spennato dalla partita con il Cagliari anche a causa di una scandalosa svista arbitrale

0
27

E’ finita 3 a 2 per gli isolani contro un bel Perugia che non ha certo sofferto per la differenza di categoria, ma c’è un ma, grande come una casa, determinato dalla incompetenza o dalla malafede dell’arbitro Gualtieri e degli incaricati al Var.

CI riferiamo al fallo dell’attaccante cagliaritano che ha palesemente preso per la maglia il numero 6 del Perugia Jacopo Segre, come si evince chiarissimamente da un fotogramma riportato dall’account Facebook “A.C. Perugia fan club.

https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=pfbid029UKxck1rKLzrCRFLJ2PXzdPSPwaouosG1xJ9uq6fCXi5KiFy9uAtgkX8yXreVG2xl&id=100064042329489

Insomma, i biancorossi hanno iniziato la  nuova stagione calcistica proprio come era finita quello dello scorso anno ovvero vittime di eclatanti errori arbitrali che hanno condizionato diverse gare della passata stagione.

Come ha scritto in Facebook il noto tifoso del Perugia Marco Cuglini “arcominciamo”

Da sottolineare (forse), che Mister Castori sul 2 a 1 del Perugia avrebbe potuto cercare di portare a casa con le unghie e con i denti, questo importante risultato finale.

 

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo sui Social