Saldi estivi 2018 in Umbria

Sta per giungere il magico momento per i consumatori ma bisogna sempre prestare attenzione ai -veri sconti- e alle -vere occasioni-.

0
1615
saldi-estivi-2018
saldi-estivi-2018

Saldi estivi 2018, sta per arrivare il periodo favorevole per i consumatori, quando sarà possibile poter acquistare quel tanto agognato capo o quel determinato accessorio. Bisogna però stare sempre attenti a qualche -furbetto del prezzo-, basta avere delle semplici accortezze per non rimanere delusi o buggerati.

Le attenzioni per un -vero affare- in  occasione dei saldi estivi 2018

-Ispezione prima dell’inizio dei saldi quell’articolo che ci interessa particolarmente, magari facendo una foto con il telefonino al cartellino, per memorizzare prezzo e taglia, per poi confrontarli con il cartellino esposto durante il periodo dei saldi.

-se siamo in -caccia aperta- ad occasioni in genere, non fidarsi troppo di quei negozi che sbandierano sconti straordinari, ad esempio -tutto dal 50 al 70%, dietro certi super slogan, si potrebbero celare merci degli anni precedenti o fondi di magazzino.

controllare sempre che la merce sia di prima scelta e non di terza e che non ci siano difetti nella manifattura del capo o dell’accessorio. La legge a difesa dei consumatori da diritto di cambio della merce entro i 60 giorni dalla data dell’acquisto, presentando sempre lo scontrino di acquisto, in caso di constatazione di merce difettosa. 

-acquistare in modo intelligente, comperando articoli di cui si ha un reale bisogno e non farsi prendere la mano dalle allettanti offerte nel periodo dei saldi estivi.

Calendario dei saldi estivi in Umbria e in Italia

– Umbria:  dal 7 luglio al 30 agosto

– Abruzzo: dal 7 luglio al 29 agosto

– Basilicata:  dal 7 luglio al 2 settembre

– Calabria:  dal 7 luglio all’1 settembre

– Campania:  dal 7 luglio al 30 agosto

– Emilia-Romagna:  dal 7 luglio al 30 agosto

– Friuli-Venezia-Giulia:  dal 7 luglio al 30 settembre

– Lazio:  dal 7 luglio per sei settimane

– Liguria:  dal 7 luglio al 14 agosto

– Lombardia:  dal 7 luglio al 30 agosto

– Marche:  dal 7 luglio all’1 settembre

– Molise:  dal 7 luglio al 30 agosto

– Piemonte: dal 7 luglio per 8 settimane

– Puglia: dal 7 luglio al 15 settembre

– Sardegna: dal 7 luglio al 30 agosto

– Sicilia: dal 1° luglio al 15 settembre

– Toscana:  dal 7 luglio all’1 settembre

– Valle D’Aosta:  dal 7 luglio all’1 settembre

– Veneto:  dal 7 luglio al 31 agosto

– Provincia autonoma di Trento:  dal 7 luglio al 12 agosto

– Provincia autonoma di Bolzano: data determinata liberamente dai commercianti in generale