L’Umbria è Prima nella Cucina Italiana!

Il titolo -urlato- è d'obbligo quando la Cucina Umbra primeggia su quella di tuttte le altre regioni

0
14837
torta-al-testo
torta-al-testo

Un tempo si sentiva dire in giro: “in Umbria si mangia molto bene”, se -verba volant e scripta manent-, oggi questo fatto è messo nero su bianco, in Umbria si mangia meglio rispetto a tutta Italia. Lo dicono all’unisono le recensioni del famoso portale del turismo TripAdvisor, (sia quelle dei turisti italiani, sia quelle dei turisti stranieri).

La Cucina Umbra nella sua semplicità della tradizione contadina, nell’uso di prodotti a volte anche poveri, ha sedotto migliaia di turisti che hanno molto apprezzato i nostri piatti tipici: –Torta al testo– o -Crescia-, i piatti del Lago Trasimeno a base di pesce, gli Strongozzi alla Spoletina, le Penne alla Norcina, i piatti al tartufo, la Torta di Pasqua, il torcolo Umbro e tante altre  pietanze.

Una gran bella soddisfazione per le attività ristoratrici della nostra regione, per le aziende che producono prodotti agro-alimentari tipicamente umbri,  e per i tati eventi gastronomici, (tra questi vale la pena ricordare -La Sagra de tartufo di Ripa, Pg- e la -Sagra del Fungo di Pianello, Pg-), questo primato è  un fiore all’occhiello di cui la nostra regione si fregia per 2 anni consecutivi.

La classifica secondo i turisti italiani

La graduatoria ha un picco massimo di cinque punti e nella classifica nazionale l’Umbria risulta 1° con un punteggio di 4.21 davanti a Basilicata (4.16) e Toscana (4.13); seguono Calabria e Trentino Alto Adige. «Congratulazioni – le parole di Valentina Quattro, referente per l’Italia del portale turistico – quindi ai nostri ristoranti e in particolare a quelli dell’Umbria che è risultata essere la regione più apprezzata per la sua offerta gastronomica sia dagli italiani sia dagli stranieri per il secondo anno consecutivo».

La classifica secondo i turisti stranieri

Sale il punteggio medio se vengono presi in considerazione solo i turisti extra italiani. L’Umbria svetta a quota 4.35 davanti alla Toscana con 4.31 e il Molise con 4.28. In linea generale sono statunitensi (4.33), slovacchi (4.32), ucraini (4.32), russi (4.31) e canadesi (4.29) a dare voti più alti alla ristorazione tricolore.

Potrebbe interessarti: E’ di Foligno il miglior olio al mondo!