LE CASTAGNOLE DI NONNA PAOLINA BY CHEF SILVESTRI

Un dolce tradizionale di Carnevale

0
187
Castagnole di Carnevale
Castagnole di Carnevale

Le castagnole di Nonna Paolina

Ingredienti per 30 o 40 castagnole circa

-4 uova fresche e intere

-500 g di farina 00

-220 g di ricotta di pecora o di mucca

-80 gr gr cucchiai di zucchero

-13 cucchiai di latte

-1 bustina di lievito per dolci vanigliato

-1 goccio di rum, (1 cucchiaio circa)

-1 buccia di limone grattugiata

-1 buccia di arancia grattugiata

-1 bustina di vaniglia

-Olio di arachidi 1 litro circa

-Zucchero semolato q.b.

Preparazione

1-Per l’impasto, iniziate sbattendo le uova insieme allo zucchero,  aggiungete ora la ricotta, le bucce di limone e arancia grattugiate.

2-Unite anche il latte con il rum, continuando sempre a mescolare con cura.

3-Setacciate in ultimo la farina unendo insieme le bustine di lievito e di vaniglia. Amalgamate il tutto fin quando l’impasto è pronto, compatto ed omogeneo.

4-Passiamo ora alla cottura delle castagnole: per ottenere le palline prendiamo, con un cucchiaino, un po’ di impasto e, aiutandoci anche con un dito, lasciamolo scivolare delicatamente nell’olio caldo per friggere.

5-Girate spesso le palline mentre friggono, cosi da ottenere una cottura be uniforme. Quando assumono un bel colorito dorato, togliete le castagnole dall’olio e mettetele ad asciugare su dei fogli di carta assorbente.

6-Ripetere il passaggio fino a quando non avrete terminato l’impasto. Completiamo la ricetta ricoprendo, le castagnole con dello zucchero semolato.

7-Inoltre, se volete arricchire ulteriormente il sapore delle vostre castagnole, potete aggiungere una spolverata di cannella, insieme allo zucchero semolato con il quale andrete a ricoprirle. In Umbria si usa coprirle con un po’ di alkemens, zucchero semolato oppure a velo.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo sui Social