Cheescake con Marmellata di Albicocche by Chef Marco Silvestri

Un dolce fresco, gustoso e goloso per grandi e bambini

0
585
cheescake alla marmellata di albicocche
cheescake alla marmellata di albicocche

Oggi il grande Chef Marco Silvestri, ci seduce con un delizioso dolce, da mangiare per colazione, come dessert a fine pasto o come spuntino pomeridiano.

La caratteristica fondamentale di questa cheescake è una marmellata fatta in casa con le vostri mani, per ottenere un risultato finale all’insegna della genuinità e di un gusto più -casareccio-.

CHEESECAKE CON MARMELLATA DI ALBICOCCHE (FATTA IN CASA)

INGREDIENTI:Per la base:

-250 g di biscotti secchi integrali

-125 g di burro fuso  meglio se leggermente salato

-2 cucchiaini di miele

-1 pizzico di cannella

Ingrediente per la crema:

-500 gr di ricotta vaccina fresca

-200 gr di formaggio spalmabile (con una accentuata densità e consistenza)

-100 gr di zucchero semolato

-1 bacca di vaniglia

-1 scorza di un limone meglio se bio

-200 ml di panna da montare a base vegetale

 

Ingredienti per la decorazione

Confettura all’albicocca da fare in casa

-1 kg di albicocche prive dell’ osso

-500 gr di zucchero.

Fare cuocere le albicocche insieme allo zucchero 40 minuti,  poi fate raffreddare il composto e lo frullate finemente in modo da ottenere una confettura cremosa e delicata.

PREPARAZIONE DELLA CHEESCAKE ALLA MARMELLATA DI ALBICOCCHE

-1 In un mixer mettete i biscotti e tritateli finemente, aggiungete il miele, il burro fuso e la cannella e mescolate fino ad ottenere un composto umido.

-2 Foderate uno stampo a cerniera con carta da forno. Rivestite il fondo dello stampo con l’impasto di burro e biscotti, poi riponetelo nel frigorifero a riposare per almeno mezz’ora.

-3 Preparate la crema. In una capiente ciotola mescolate la ricotta ed il formaggio spalmabile con lo zucchero fino ad ottenere un composto omogeneo e cremoso. Aggiungete i semi della vaniglia e la scorza di limone.

-4 Montate la panna ben soda ed unitela alla crema di formaggio con movimenti dal basso verso l’alto per non smontare il composto.

-5 Versate la crema al formaggio nella tortiera. Lasciate raffreddare per almeno tre ore in frigorifero.

-6  Una volta fredda potrete passare alla decorazione. Lavate pesca e albicocca e tagliatele a fettine sottili. Scegliete con cura more e lamponi, sciacquateli in acqua corrente e asciugateli delicatamente.

-7 Passate un coltellino tra la carta forno e i bordi dello stampo, poi con delicatezza aprite la cerniera, togliete la parte Laterale della tortiera ed eliminate la carta da forno.

-8 Ponete la cheesecake su un piatto da portata o lasciatela sulla base della tortiera. Rivestite la superficie con la confettura  cremosa all’albicocca. Decorate con le fette di albicocca, le more e i lamponi. Servite fredda.

I consigli e le varianti dello Chef Marco Silvestri

Se desiderate una cheesecake più leggera potete utilizzare dello yogurt greco compatto in sostituzione al formaggio spalmabile. Potete aggiungere alla crema due albicocche sciroppate tagliate a cubetti per intensificare ancora di più il gusto dell’ albicocca.

Questa cheesecake può essere preparata anche in versione monoporzione utilizzando stampini più piccoli. Se la cheesecake non fosse abbastanza “compatta” potete farla riposare in freezer e tirarla fuori un’ora prima di servirla.