Al via il progetto ‘Ambasciatori dell’Olio dell’Umbria’

L’iniziativa è della Strada dell’Olio Dop Umbria con il fine di creare una rete e accrescere il legame tra cibo e territorio

0
264
ambasciatori dell'olio
ambasciatori dell'olio

Ciascun “ambasciatore”, per la valorizzazione dei prodotti umbri e dell’olio e.v.o in particolare, potrà proporre ai propri clienti anche un “Carrello degli oli”, contenente almeno tre oli, (scelti tra le produzioni aziendali delle aziende associate alla Strada dell’Olio) o che partecipano al Premio Regionale “Oro Verde dell’Umbria”.

Si sviluppa in questo modo una ulteriore collaborazione tra produttori di olio, ristoratori e consumatori, tale iniziativa intende così sostenere alcune delle categorie più colpite dalle chiusure per Covid-19, per guardare con fiducia anche alla ripartenza post pandemia, che si auspica arrivi al più presto.

Come aderire alla iniziativa

L’adesione per chi vuole diventare un ‘Ambasciatore dell’Olio dell’Umbria’ è gratuita e la scadenza per l’adesione è il 22 marzo. Per aderire è necessario inviare una mail a info@stradaoliodopumbria.it (per maggiori informazioni si può consultare anche il sito www.stradaoliodopumbria.it).

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo sui Social