Spaghetti al nero di seppia e vongole by Chef Marco Silvestri

0
409
spaghetti al nero di seppia

Ingredienti per 4 persone

350 g Spaghetti Quadrati

1 kg Vongole

1 spicchio Aglio

10 g Nero di seppia

2 Peperoncino

2 cucchiai Olio extravergine d’oliva

q.b. sale e pepe

Prezzemolo q.b

 

Procedimento

 

Come prima cosa pulisci le vongole dalla sabbia in eccesso, metti in un recipiente coprite con l’acqua fredda aggiungi tre cucchiai di sale fino e lascia in ammollo per 2 ore. Sciacqua sotto acqua corrente e ripeti l’operazione fino a quando non ci saranno più residui di sabbia.

Quando le vongole saranno perfettamente spurgate inizia a preparare il piatto. Come prima cosa metti sul fuoco l’acqua della pasta.

In padella mettete un filo d’olio con lo spicchio d’aglio in camicia e due peperoncini incisi e privati dei semi.

Aggiungi le vongole copri con il coperchio e cuoci per un paio di minuti, ossia fino a quando saranno aperte.

Trasferisci le vongole in una ciotola, sgusciatele  tenendone qualcuna con il guscio.Metti da parte un mestolo di acqua di cottura delle vongole filtrata.

Poni le vongole in una padella capiente, aggiungi gli spaghetti al dente con il nero di seppia e un mestolo di acqua di cottura delle vongole. Finisci la cottura della pasta in padella fino a quando saranno cotte e molto cremose.

Servi immediatamente nel piatto con le vongole con il guscio tenute da parte e del prezzemolo fresco tritato.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo sui Social