L’Oroscopo 2019 di Umbriaoggi

Per gli appassionati della "voce delle stelle", una carrellata di previsioni astrologiche per l'anno che verrà

0
1527
oroscopo 2019 di Umbriaoggi
oroscopo 2019 di Umbriaoggi
Un “escursus astrologico” per il nuovo Anno, ove si rapporta ogni segno con il transito dei vari pianeti durante tutti i futuri 12 mesi. Un Oroscopo per il 2019 generico ma preciso,  che mette in evidenza i segni maggiormente favoriti e specifica quelli che dovranno maggiormente “lottare” e sgomitare nella vita di tutti i giorni. Comunque, nel bene e nel male, è buona regola non farci troppo condizionare dalle stelle, bisogna sempre ricordare che il nostro successo, come le difficoltà della vita dipendono unicamente dalle nostre scelte e decisioni. Poi per chi “crede” negli oroscopi, può approfondire l’argomento nel sito: www.oroscopi-tarocchi.com

Oroscopo per il 2019

Grade riscossa per i segni di Fuoco. Questo 2019 sarà, senza dubbio, l’anno della grande rinascita e della raccolta dei frutti per i nati sotto il segno dell’Ariete, del Leone e del Sagittario, dopo mesi e mesi di calma piatta.
Ciò che farà la differenza sarà il transito di Giove, pianeta della buona sorte e dei riconoscimenti, nel segno del Sagittario.
Tale passaggio è già avvenuto agli inizi di novembre 2018, ma la sua opera si estenderà per quasi tutto l’anno. Il gigante degli astri lascerà infatti il segno di Fuoco per entrare in Capricorno il 2 dicembre del 2019. Questo transito agirà in maniera positiva anche su Bilancia e Acquario (sestile). Per finire, Giove comporterà situazioni da rimodulare e da rivedere per i nati sotto il segno dei Pesci e della Vergine (quadratura) e per i nati sotto il segno dei Gemelli (opposizione).
Anno decisamente positivo anche per i segni di Terra, appoggiati anche nel 2019 dal transito di Saturno, Maestro del Tempo e della Soglia, nel segno del Capricorno dove si trova anche Plutone e dove a dicembre 2019 entrerà Giove. Toro, Vergine e Capricorno avranno poi l’appoggio di Urano che, il 5 marzo, rientrerà in Toro per restarvi fino all’aprile 2026.
Il pianeta della ribellione, della creatività, dei cambiamenti improvvisi avrà ripercussioni al livello personale, ma anche e soprattutto globale. Urano, infatti, è un pianeta generazionale. C’è da aspettarsi, a livello mondiale, l’avvento di un cambiamento che non prevede la possibilità di tornare indietro.
Passiamo ora ai transiti di Marte, pianeta legato all’azione, alla volontà, alle dispute. L’astro della “battaglia”, lungo i 12 mesi andrà a toccare i segni dall’Ariete e dello Scorpione con soste per ogni segno di circa 40 giorni.
Tutto lo Zodiaco verrà invece toccato, oltre che dal Sole, anche da Venere e Mercurio.
Sempre i segni d’Acqua saranno anche in questo 2019 i protagonisti principali del transito di Nettuno. Il pianeta delle profondità continuerà infatti ad attraversare il cielo dei Pesci, con ripercussioni su Cancro, Scorpione, Vergine, Gemelli e Sagittario.
Riassumendo. Sin da subito, Giove in Sagittario, in quadratura rispetto a Nettuno in Pesci genererà una sorta di battaglia interiore tra ideali e desideri per i nati sotto i segni Sagittario, Pesci, Gemelli e Vergine.
Lo stesso transito donerà invece più forza decisionale ai nati sotto i segni Ariete, Toro, Cancro, Leone, Bilancia, Scorpione, Capricorno e Acquario. La lungimiranza di Saturno influenzerà in maniera decisa i segni di Terra e di Acqua, mentre i segni di Fuoco e d’Aria dovranno frenarsi nel loro desiderio di strafare.
La temuta congiunzione Saturno-Plutone sarà invece positiva per Pesci, Toro, Cancro, Vergine, Scorpione e, anche se in maniera meno evidente per i nati sotto i segni Capricorno, Ariete e Bilancia.