Gioiella, Pg, week end con il motocross d’epoca

Campionato italiano motocross d’epoca: un’autentica passerella di gioielli d’annata che, piuttosto che accumulare polvere nei musei e nelle collezioni, viene allestita dove a sollevare la polvere (quella vera), sono le moto stesse, con le loro gomme artigliate.

0
205
motocross d’epoca
motocross d’epoca

Un appuntamento imperdibile per gli appassionati di motocross e nostalgici di tempi e mezzi del passato, in voga ai tempi della migliore giovinezza, quando non si aveva paura di nulla, fra la passione e la incoscienza dovuta alla giovane età.

Il tricolore di un tempo o di epoca, arriva in questo fine settimana a Castiglione del Lago, Pg,  sulla storica pista di Gioiella, (intitolata a Vinicio Rosadi), per la settima e penultima prova della stagione 2019. Per il Moto Club Trasimeno, come sempre in cabina di regia, si tratta dell’impegno agonistico che chiude la stagione ma probabilmente anche quello più affascinante. ed emozionante.
Perché il motocross d’epoca, oltre a proporre moto veramente straordinarie, alcune autentiche protagoniste dell’epopea di questo sport, è anche la passerella su cui salgono personaggi altrettanto significativi, molti dei quali apparentemente immuni al trascorrere del tempo

Gli orari di prove e gare

Il programma della manifestazione prevede per sabato due sessioni di prove libere per ciascuna categoria, entrambe nel pomeriggio, a partire dalle 15.00. Domenica mattina le qualificazioni scatteranno alle 9.00 e le manche alle 11.00, con una pausa tra le 13.00 e le 14.30. Le premiazioni sono previste per le 17.00. Sabato il pubblico potrà accedere gratuitamente; prezzi popolari anche la domenica, 10,00 Euro il biglietto intero; 8,00 Euro il ridotto per i ragazzi ed i tesserati FMI.

(fonte: umbriadomani.it)