Foligno I brani dei Pink Floyd per aiutare gli Amici Gatti

Un evento musicale di beneficenza il 23 novembre Auditorium San Domenico

0
568
gatto_randagio
gatto_randagio

Il gruppo musicale folignate, i DI VENERE, suoneranno musiche e canzoni dei mitici Pink Floyd, un evento trasversale per tutte le generazioni, passate, presenti e future.

La serata musicale ha lo scopo di raccogliere fondi per delle associazioni animalistiche che si occupano in particolare di gatti.

Una occasione importante per gli amanti della musica e di animali non tropo fortunati che meritano il nostro affetto, aiuto e rispetto.

Riportiamo il testo integrale del comunicato stampa degli organizzatori di -Una zampa sul cuore-

una-zampa-sul-cuore
una-zampa-sul-cuore

Cari A-Mici, amici, sostenitori, cittadini, L’Associazione U.N.A. Foligno/Oasi Felina La Piccola Corte Dei Miracoli, è un’ Associazione di volontariato senza fini di lucro.

Tutti costi di mantenimento degli animali dell’Oasi Felina La Piccola Corte Dei Miracoli e le spese veterinarie sono sostenute dall’associazione, che cerca di autofinanziarsi con diverse iniziative.

Ha organizzato, programmato un nuovissimo evento, anche nel progetto, unico, indimenticabile, in uno dei Teatri simbolo di Foligno, ovvero Auditorium San Domenico.

Questo evento, di MUSICA, adatto a tutti, di generazioni passate, presenti e future, vedrà la partecipazione di un noto Gruppo della Città di Foligno, ovvero i DI VENERE ALLE 21, con brani dei Mitici PINK FLOYD.

Gruppo composto dal Maestro Franco Grandoni e la Voce di Silvia Metelli e con tutti i suoi componenti.

Sarà un evento memorabile, di musica e di BENEFICENZA.

Per far fronte alle nostre spese, il mantenimento e le cure.

Il costo del biglietto in prevendita è di 10 Euro.

Per INFO e acquisto del biglietto contattare i seguenti numeri che sono presenti anche nella locandina:
349 51 85 656
389 69 87 357
339 19 90 143
331 59 20 421

In più i biglietti si possono acquistare anche presso il negozio Innamorati Biancheria in Via Rinaldi, 17, Foligno.