Dischi di cioccolato con arachidi by Chef Silvestri

Un dolce a base di ingredienti suggeriti da una nostra cara lettrice

0
1412
Dischi di cioccolato con arachidi
Dischi di cioccolato con arachidi

“Un dolce inedito, nuovo per ingredienti e preparazione, un po’ laborioso ma dal grande risultato finale”. Questo il commento dello Chef Marco Silvestri, che ringraziamo per questa novità di dolcezza. Un dessert che puo’ essere degustato in ogni momento dell’anno, visto che si tratta di un dolce al cucchiaio da frigo.

Dischi di cioccolato con arachidi 

Ingredienti per 4 persone
-200 g. di arachidi secche (non salate)
-200 g. di nocciole pelate (se le trovi tostate meglio ancora)
-1 uovo fresco
-100 g. di  burro di arachidi a (temperatura ambiente)
-100 g. di zucchero semolato
-3 cucchiai di zucchero a velo
-3 cucchiai di cacao amaro al 70%
-1 bicchierino di Rum, (facoltativo) o aroma al Rum
-carta da forno
-carta di alluminio

Ingredienti per  il caramello morbido
-150 gr di zucchero
-2 cucchiai di acqua
-100 ml di panna fresca

Preparazione:

!- Per primo reparate il caramello mettendo sul fuoco un pentolino con lo zucchero e due cucchiai d’acqua. Cuocete a fuoco vivo mescolando di continuo con un cucchiaio di legno.
Non appena lo zucchero inizia a cristallizzarsi, abbassate la fiamma e continuate a mescolare.
Continuate a mescolare fino a quando lo zucchero non sarà perfettamente caramellato.
Per ottenere un caramello molto morbido, una volta pronto, spegnete il fuoco e aggiungete la panna, (che avrete prima fatto scaldare in un pentolino).
Mescolate bene e lasciate raffreddare il vostro caramello morbido, (quasi liquido), poi conservarlo da una parte, lo userai solo al momento di servire il dolce.

2- In un pentolino sciogli il burro di arachidi a fuoco basso, (circa la metà, l’altra metà mettila da una parte).
In una ciotola sbatti l’uovo intero con 2 cucchiai di zucchero, (devi ottenere una crema morbida e spumosa).
Poi aggiungi il burro messo da parte, sciolto, aggiungi mescolando lo zucchero rimasto, il rum e il cacao. Mescola bene fino ad ottenere una crema fluida.

3- Se non hai trovato le nocciole gia’ tostate:
In una padella fai tostate le nocciole a fuoco alto muovendole spesso fino a farle dorare.
Falle raffreddare e poi tritale in un mixer oppure mettile in uno strfinaccio e schiacciale con il batticarne.
Prendi le arachidi e passale al mixer grossolanamente, aggiungi le nocciole al composto.

4- Prendi la carta stagnola e metti sopra il composto dandogli la forma di un salame, poi ottenuta la forma, mettilo in frigorifero per almeno 2 ore, deve indurirsi per poterlo tagliare a fette.
Toglilo dalla carta e fallo girare sul pianale cosparso di zucchero a velo.
Adesso prendere il caramello e metterlo sul dolce con l’aiuto di un cucchiaio a colare.

Buon appetito da Chef Marco Silvestri