Traiano, il Migliore degli Imperatori, era Originario di Todi

Un nuovo libro di Mirko Rizzotto rivela le radici umbre del grande imperatore romano

0
79
traiano

Nel suo nuovo libro “Traiano, il migliore imperatore di Roma”, lo scrittore Mirko Rizzotto approfondisce la vita e le origini di Marco Ulpio Traiano, imperatore romano celebrato come Optimus Princeps. La tesi centrale dell’opera, pubblicata da Graphe.it, è che Traiano avesse radici familiari nella città umbra di Tuder, l’attuale Todi. Rizzotto, attraverso un’analisi accurata delle fonti storiche, ricostruisce il percorso che ha portato la famiglia Ulpia dalla città umbra alla spagnola Italica, luogo di nascita dell’imperatore.

Marco Ulpio Traiano nacque il 18 settembre del 53 d.C. a Italica, oggi Santiponce, vicino Siviglia. La sua famiglia, gli Ulpii, era composta da coloni di origine umbra, le cui radici risalivano a Tuder. Il libro di Rizzotto sfida le recenti tesi di alcuni studiosi spagnoli, che ritengono l’origine umbra un’errata interpretazione di testi antichi, preferendo attribuire gli Ulpii a una regione ispanica denominata Turdetana.

Rizzotto risponde a queste contestazioni sottolineando la presenza di numerose iscrizioni in Umbria, inclusa Todi, che testimoniano l’esistenza della gens Ulpia e, in particolare, di un antenato di Traiano. Questi reperti archeologici, secondo l’autore, non possono essere ignorati, poiché offrono prove tangibili delle radici umbre della famiglia imperiale.

Il libro esamina anche le motivazioni che avrebbero spinto gli Ulpii a migrare dalla prospera Todi verso Italica tra il II e il I secolo a.C., in cerca di migliori opportunità economiche. Questo spostamento permise alla famiglia di accumulare ricchezza e prestigio, favorendo l’ascesa di Traiano.

“Traiano, il migliore imperatore di Roma” non si limita a esplorare le origini del grande imperatore, ma offre anche una dettagliata biografia militare. Traiano è celebrato per le sue straordinarie capacità strategiche e per le sue conquiste, che consolidarono e ampliarono i confini dell’Impero Romano. Il libro di Rizzotto analizza quanto di questo successo fosse dovuto al talento personale di Traiano e quanto alla potente macchina militare romana di cui disponeva.

L’opera di Rizzotto, pubblicata dalla casa editrice indipendente Graphe.it di Perugia, si distingue per l’approfondita ricerca storica e per la capacità di rendere accessibili al grande pubblico le vicende di uno dei più grandi imperatori di Roma. “Traiano, il migliore imperatore di Roma” rappresenta una lettura indispensabile per chiunque desideri comprendere meglio la storia di Traiano e le sue radici umbre.

fonte :https://www.iltamtam.it/2024/07/08/traiano-il-miglior-imperatore-era-di-todi/

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo sui Social