Pizza tonda con salmone affumicato e pesto di basilico.

By Chef Marco Silvestri

0
283

 

Ingredienti per 4 persone

Impasto per pizza

800 g farina 0

500 ml acqua

2 g Lievito di birra fresco

15 g sale

 

Farcia

1 kg burrata sgocciolata

200 g salmone affumicato

4 cucchiai granelle di pistacchio

q.b. Olio extra vergine di oliva

 

Preparazione

Prepariamo l’impasto per pizza con almeno 12 ore di anticipo, o la sera per pranzo, o la mattina presto per cena. Meglio ancora se impastata al pomeriggio, lasciata lievitare fino a sera, poi in frigo fino alla mattina successiva, e poi fuori dal frigo fino a sera.

In una ciotola o nella planetaria mettiamo la farina, aggiungiamo l’acqua tiepida in cui abbiamo sciolto il lievito, cominciamo ad impastare e aggiungiamo poi anche il sale, lavoriamo a lungo, fino ad ottenere un panetto non appiccicoso, sodo ed elastico, abbastanza morbido, non troppo asciutto. Copriamo e lasciamo lievitare in una zona calda. Tutti i consigli nella ricetta base impasto per pizza.

Una volta lievitato l’impasto formiamo i panetti, dopo circa 8 ore. Dividiamo l’impasto in 4 parti su una superficie infarinata, e lasciamo lievitare ancora fino al raddoppio, 2-3 ore, in una zona calda.

Stendiamo poi i panetti lievitati, se vogliamo il bordo gonfio non lo schiacciamo anche ai bordi. Mettiamo le pizze negli stampi unti di olio di oliva. Depositiamo un disco per volta nella teglia, lo ungiamo di olio di oliva e inforniamo per circa 10 minuti, solo condita con l’olio di oliva. Poi quando risulta quasi cotta la sforniamo, condiamo con il salmone affumicato, granella di pistacchi e burrata. Inforniamo ancora per qualche minuto, sempre alla stessa temperatura, 230°c in forno ventilato, metà forno.

 

Consiglio dello chef Marco Silvestri

Usare sempre le farine buone di marca ai riconoscono dalla w scritto sulla confezione più la doppia w e alta più la farina e buona poi una volta acquisita riponiamola sempre chiusa al frigo per evitare animaletti e farfalline.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo sui Social