IL “PREMIO GENTILE DA FOLIGNO” INIZIA CON IL BOTTO

Una marea di persone per assistere a questo evento, è stato necessario aprire una seconda sala del Palazzo Trinci

0
69

L’esordio di Medicus “Premio Gentile da Foligno” ha visto protagonista gli studenti delle classi superiori che hanno realizzato delle poesie relative al giovane e il vecchio (tema portante di questa edizione).

Il Presidente della Sophia U.M. Moreno Finamonti ha espresso la sua grande soddisfazione per il coinvolgimento di tanti giovani intervenuti a questa iniziativa, di natura nazional popolare.

Per nazional popolare si intende un approccio della medicina verso la gente comune per una maggior comprensione  delle problematiche socio – sanitarie che si possono incontrare e affrontare nella vita.

Infatti la serata di venerdì 20 maggio (sempre al Palazzo Trinci) sarà un incontro tra la medicina e la popolazione, il concetto è  che Gentile da Foligno incontra la Medicina.

Non si tratta di un convegno medico ma sarà un incontro con esperti di fama Nazionale che tratteranno argomenti medico – sanitari in maniera semplice e divulgativa, onde far capure a tutti le dinamiche ed i concetti   di ogni problematica medica e sanitaria.

Nello specifico : si  parlerà di chirurgia robotica della prostata, di urologia, dell’udito, della vista, di Medicina Predittiva e dei disturbi psichiatrici dovuti alla mente che invecchia.

Ospite d’onore della serata il Dottor Filippo Anelli Presidente della Federazione Nazionale dei medici chirurghi ed odontoiatri.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo sui Social