COVID-UMBRIA: IL 27/12 INIZI0 VACCINAZIONE

Coletto assicura: «Regione pronta a gestire tutta la campagna vaccinale»

0
88
Inizio vaccinazione
Inizio vaccinazione

 

Nella nostra regione partirà dall’Ospedale di Spoleto la campagna vaccinale contro il Covid-19, ad annunciare tale importante avvio è stato l’Assessore Regionale alla Sanità Luca Coletto.

Da domenica 27 dicembre si inizia con le prime 85 dosi del vaccino Pfizer-Biontech, è stato scelto, «anche per la sua ubicazione territoriale», l’Ospedale di Spoleto che, (insieme a quello di Pantalla), è stato spesso al centro delle polemiche per il taglio dei servizi legato all’emergenza epidermica.

All’interno dell’Ospedale spoletino saranno allestite delle specifiche postazioni vaccinali con gestione logistica e organizzativa delle aree di check in, punto di vaccinazione, sosta e rilascio della certificazione.

Il piano: per primi medici e personale sanitario

A ricevere le prime dosi saranno un team vaccinale per ciascuna delle aziende sanitarie e ospedaliere, costituito da: un medico, due infermieri, un operatore sociosanitario e un amministrativo, (per il quale mercoledì è prevista una giornata di formazione).

Oltre ai 20 componenti delle quattro squadre toccherà a 10-15 operatori sanitari dell’ospedale di Spoleto, una quindicina di ospiti di una Rsa (ancora da individuare ma che comunque rientrano nell’elenco delle persone che hanno dato la loro disponibilità), uno o due medici per ciascuna delle due Usl (selezionati tra gli interessati in base a criteri oggettivi e tra medici di medicina generale, pediatri di libera scelta e Usca, le Unità assistenziali di continuità).

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo sui Social