CORONAVIRUS: I CONTAGI IN OGNI COMUNE UMBRO

I dati alle del 25 marzo pubblicati da Regione Umbria e Protezione Civile, tutti i casi positivi registrati 

0
1075
coronavirus Umbria
coronavirus Umbria

Da una prima analisi, emerge che comuni con un minor numero di abitanti, hanno invece un maggior numero di persone contagiate e viceversa. Un esempio evidente è il comune di Gualdo Cattnero con lo stesso numero di positivi di Foligno, (pur essendo questa ultima la terza città dell’Umbria per numero di abitanti). Spiccano anche in 55 contagiati a Città di Castello e i 32 di Orvieto, come anche i 197 di Perugia e i “soli” 73 di Terni.

Non vogliamo criticare o giudicare nessuno, poi da questi dati ogni uno tragga le conclusioni che crede.

I dati comune per comune

Quattro casi ad Acquasparta, uno ad Allerona, tre ad Amelia, tre ad Arrone, diciotto ad Assisi, cinque a Baschi, tredici a Bastia Umbra, due a Bettona, uno a Bevagna, cinque a Cascia, sette a Castel Giorgio, due a Castel Viscardo, quattordici a Castiglione del Lago, uno a Citerna, sedici a Città della Pieve, cinquantacinque a Città di Castello, due a Collazzone, diciannove a Corciano, tre a Costacciaro, nove a Deruta, quindici a Foligno, quattro a Fratta Todina, uno a Giano dell’Umbria, quindici a Gualdo Cattaneo, tre a Gualdo Tadino, ventisette a Gubbio, sette a Magione, nove a Marsciano, uno a Massa Martana, due a Montecastrilli, uno a Montecchio, cinque a Narni, cinque a Norcia, trentadue a Orvieto, uno a Panicale, due a Passignano, centonovantasette a Perugia, uno a Pietralunga, sei a Porano, dieci a San Gemini, dodici a San Giustino, uno a San Venanzo, uno a Scheggia e Pascelupo, uno a Sigillo, undici a Spoleto, uno a Stroncone, settantatre a Terni, cinque a Todi, tredici a Torgiano, tre a Trevi, otto a Umbertide, sette a Valfabbrica, uno a Valtopina.

Porebbe interessarti: Coronavirus: l’esperto risponde