Anziana aggredita: Foligno come il Bronx?

In via del Campanile anziana aggredita da tre donne in pieno giorno

0
210
foligno via del campanile anziana aggredita

 

Nel cuore di Foligno, nella via del Campanile, intorno alle 12.30 di ieri 14 febbraio,  giornata dedicata all’amore , si è verificato un evento sconcertante che ha destato preoccupazione nell’intera comunità. Una anziana signora ottantenne è stata vittima di un’aggressione da parte di tre donne, le quali sembravano essere sotto l’influenza di alcol e forse anche di droghe.

Le donne hanno iniziato ad attaccare la vittima con violenza, colpendola con calci e pugni, creando un momento di panico e terrore nella tranquilla strada folignate. Fortunatamente, alcuni passanti e turisti sono intervenuti prontamente per soccorrere la donna e mettere in fuga le aggressori.

La signora è stata trasportata al Pronto Soccorso locale con varie contusioni alla testa e all’occhio, mentre le autorità sono intervenute sul posto per raccogliere testimonianze e indagare sull’accaduto.

La notizia ha suscitato grande sconcerto e indignazione tra i residenti di Foligno, soprattutto considerando che l’aggressione si è verificata in pieno giorno, in una zona solitamente considerata sicura e frequentata da turisti e cittadini.

Il figlio della signora, Michele Bartoli, ha espresso pubblicamente la sua preoccupazione per la sicurezza della città attraverso i social media, sottolineando che le tre donne sono note come abituali frequentatrici della piazza Matteotti, un’area già nota per problemi legati all’ordine pubblico.

Episodi come questo sollevano interrogativi sulla sicurezza pubblica e sulla necessità di implementare misure preventive più efficaci. La presenza di telecamere di sorveglianza e una maggiore vigilanza da parte delle forze dell’ordine potrebbero essere considerate per garantire la protezione dei cittadini, in particolare delle persone anziane e vulnerabili.

Auguriamo alla vittima una pronta guarigione e ci auguriamo che situazioni simili possano essere evitate in futuro attraverso un impegno comune per la sicurezza e il benessere della comunità di Foligno.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo sui Social