Matthias Martelli, l’ erede di Dario Fo

"T' amo aspettando il Contraccolpo"

0
457

 

Oggi, domenica 15 dicembre alle ore 17,30 Teatro di Sacco ospita l’ attore, performer e scrittore nello spettacolo “T’amo aspettando il contraccolpo”, la sua raccolta di poesie folli e visionarie.

INFO e PRENOTAZIONI: info@teatrodisacco.it | 320.6236109

Matthias Martelli, classe1986, è uno straordinario attore, un giullare contemporaneo dotato di incredibile talento.

Ho avuto il piacere di  conoscerlo  e intervistarlo  al Todi Festival, in occasione della riproposizione di Mistero Buffo, il capolavoro del premio Nobel scomparso nel 2016.

Dario Fo e Matthias hanno esattamente 60 anni di differenza.

Sono nati lo stesso giorno,  il 24 marzo.

 

Matthias gioca, e si reinventa in un personaggio inventato, tale Pruno Piernasi, nella finzione il più grande poeta contemporaneo.

Sicuramente una parodia dell’ eccesso di autoreferenzialitá di molti artisti, critici e financo spettatori (professionisti e non).

Lo straordinario  talento di Matthias è un connubio tra  quell’ empatia essenziale per ogni artista grazie  alla  quale riesce solo in un palco a fare rivivere Fo senza timori o competizioni sterili, rievocando il brivido, e una straordinaria umiltà. Domina ogni palco, in o out, dal Teatro Stabile di Torino, alle piazze di Urbino, la sua città natale.

Matthias taglia corto ad ogni obiezione dei nostalgici che considerano il premio Nobel inimitabile, insostituibile.

Opinione certamente incontrovertibile, erano tempi diversi certo, ma nessuno è highlander.

Ma la storia qualcuno la deve pur scrivere, infatti l’attore studia storia, giustappunto.

E non dimentichiamo che Mistero Buffo è  stato riproposto con il benestare di Fo.

Che magari oggi sarebbe in Sala Cutu a sbellicarsi dalle risate insieme a Franca Rame.

Sono incredibilmente romantica, ma fortunatamente non fintamente nostalgica.

E sicuramente certa che ogni morte, anche di un genio è occasione di cambiamento e rinascita. Siete cosi certi che tutti sappiano o conoscano Mistero Buffo? Uscite dalla nicchia, diventate popolari, come riesce a farlo Matthias, che anzichè farneticare, studia.

Oggi Matthias interpreta Pruno Piernasi. Non sappiamo chi sia, ma siamo certi che:

“Follia e allegrezza spingono a più lunga vita”

E che dopo, o durante ogni grande amore dobbiamo aspettarci il contraccolpo, dal primo e dall’ultimo amore.

Purtroppo sempre.

Sdrammatizziamo con Matthias?