Farmacie umbre contro OBESITA’ DEI BAMBINI

per una maggior cognizione e consapevolezza del problema

0
504
obesità infantile
obesità infantile

A molti genitori non sembra, non lo sanno, non lo comprendono, (o non vogliono) ma l’obesità infantile è un vero e proprio problema.

Per aiutare i genitori a prevenire e saper gestire tale problema, le farmacie dell’Umbria si impegnano per il contrasto all’obesità infantile, tramite il progetto “A tavola e in movimento, la salute alimento”.

Questa azione congiunta delle farmacie dell’Umbria, ha come obbiettivo quello di far aumentare la consapevolezza sulla pericolosa minaccia dell’obesità alla salute dei bambini.

Tale importante iniziativa è promossa da: Federfarma, Eurobis e Curiamo, Centro universitario di ricerca interdipartimentale per l’attività motoria dell’Università di Perugia.

La nota dei promotori

Il problema dell’obesità infantile – rilevano i promotori in una nota – coinvolge “moltissimi bambini”. Di qui il progetto teso a far aumentare la consapevolezza della “fondamentale importanza” dello sviluppo di sane abitudini alimentari a tavola e del “ruolo rilevante” svolto dall’attività motoria. (Fonte: Ansa-Umbria)