UNIVERSITA’ DI PERUGIA PRIMA TRA I GRANDI ATENEI

Secondo un rapporto del Censis l'Università degli Studi di Perugia mantiene il vertice di questa classifica

0
265
Università di Perugia
Università di Perugia

L’Università degli Studi di Perugia è in prima posizione per quanto riguarda i grandi atenei statali nell’annuale classifica del Censis, ovvero tra quelle Università che hanno tra i ventimila e quarantamila iscritti.

Si tratta di un bel traguardo per Perugia e per tutta la nostra regione, una eccellenza italiana che si riflette positivamente per tanti studenti che frequentano questo Ateneo.

Nella classifica figurano istituzioni accademiche come Venezia Cà Foscari (quinta), Milano Bicocca (settima) e Roma Tor Vergata (decima), mentre rientrano in una classifica differenziata le mega Università statali, (ossia quelle con oltre 40 mila iscritti), dove la medaglia d’oro va a Bologna, quella d’argento a Padova e il bronzo alla Sapienza di Roma.

Università di Perugia resta il migliore grande ateneo, come avviene già dal 2000, il Censis procede all’analisi del sistema universitario italiano, dividendolo in categorie omogenee per dimensioni, mentre la valutazione è basata su strutture disponibili, servizi erogati,  livello di internazionalizzazione, capacità di comunicazione 2.0 e occupabilità. L’Università di Perugia realizza, complessivamente, il punteggio di 93,3, staccando di un punto e mezzo la seconda classificata, vale a dire l’Università di Salerno (91,8), e di più di due punti quella di Padova. (91,2).

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo sui Social