Volley Femminile Perugia, Bentornata in A1!

Il presidente Bartoccini e il suo staff hanno il merito di riportare la pallavolo perugina nel massimo campionato nazionale

0
260
Volley femminile Perugia
Volley femminile Perugia

Dopo 8 anni, (quando ai tempi c’era la Sirio-Despar), la pallavolo femminile di Perugia, torna in A1, al termine di un campionato strepitoso, concluso con la bella vittoria nel derby di Orvieto e la conseguente promozione nella massima serie.

Una gara intensa e determinante

La Bartoccini-Gioiellerie-Perugia ha sconfitto al tie break (25-17, 22-25, 25-23, 20-25, 11-15) la Zambelli Orvieto e ha  conquistato la serie A1, è stata una vera e propria “battaglia sportiva” di oltre due ore, dove cuore e motivazione hanno spesso prevalso sugli schemi tattici.

Le parole a caldo del Presidente Bartoccini

“L’abbiamo fatta grossa – esordisce scherzando lo stesso Bartoccini – e chi se lo aspettava. Garantisco che finchè non è finita la partita, non ho mai pensato all’A1. Bastava perdere ad Orvieto per finire ai playoff e poi chissà. A chi dedico questo vittoria? A tutte quelle persone che per volontariato e passione si sono messe a disposizione e reso questa stagione straordinaria”.

“Le ragazze sono state bravissime, offrendo continuità sul piano del gioco e delle prestazioni. Fabio si è fatto un ‘mazzo tanto’. Tra il suo lavoro, il ruolo di allenatore e quello di direttore sportivo ha dato un contributo importantissimo”.

“Adesso non me ne rendo conto. Da domani inizieremo a programmare il futuro, senza fare cose che non sono alla nostra portata. Spero che qualcuno vorrà avvicinarsi al nostro mondo per dare continuità al nostro progetto. Nello sport di oggi conta anche questo. Vincere sì, ma garantire anche un futuro. Per questo non ci faremo prendere la mano da spese folli. Continueremo ad agire secondo le nostre possibilità”. (fonte: sportperugia.it)