Un successo di pubblico la Villa dei Mosaici di Spello

In un mese dall’apertura quasi 8000 visitatori

0
1248
Villa dei Mosaici di Spello
Villa dei Mosaici di Spello

La Villa dei Mosaici di Spello è un complesso museale inaugurato il 24 marzo del 2018 e per la sua straordinaria bellezza e rarità si sta confermando una attrazione turistica e culturale di grande interesse.

Se prima Spello era famosa  per la naturale bellezza del borgo, per l’infiorata del Corpus Domini, e per una cappella affrescata dal Pinturicchio, la Villa dei Mosaici diventa un luogo imperdibile per chi giunge nella cittadina umbra.

Cosa vedere alla Villa dei Mosaici di Spello

Si tratta di circa 500 metri di superficie divisi in 20 stanze diverse, (su dieci di queste sono visibili dei mosaici di grande bellezza).

Nei mosaici sono raffigurati degli animali selvatici, pantere, uccelli, cinghiali, cervi ed ancora anfore stilizzate, le 4 stagioni,  un sole radioso e un servo che mesce del vino e scene relative alla vendemmia. Questi ultimi elementi fanno presupporre che la villa sia appartenuta ad un produttore di vino dell’epoca, segno a conferma che la tradizione enologica dell’Umbria ha origini lontane nel tempo.

Un percorso caratterizzato dalla multimedialità

Il percorso che accompagna e guida il visitatore nella superficie museale, è integrato con sistemi multimediali che rendono l’esperienza visiva ancora più intensa e coinvolgente. Il visitatore viene per cosi dire trasportato nella quotidianità della vita al tempo di Romani, attraverso una aula didattica iniziale. Con dei maxi-schermi e con ricostruzioni in 3D, è possibile comprendere come fosse la Villa dei Mosaici nella sua struttura architettonica originale.

Informazioni per visitare la Villa dei mosaici di Spello

Orari apertura: da aprile a settembre, mar-dom-festivi 10.30-13 e 14.30-17.

Ingresso 6 euro, ridotto a 4 e 2 euro. Biglietto ridotto per i soci Tci.

Nei giorni di apertura del sito delle Torri di Properzio il biglietto ne comprende la visita senza costi aggiuntivi.
È possibile (e conveniente) fare anche un biglietto cumulativo a 11 euro, che dà accesso anche alla Pinacoteca Comunale di Spello e a ben 16 musei in vari paesi della regione. Ridotto a 8 euro per i soci Touring.
Per ulteriori informazioni, sito della Villa dei Mosaici