Spiedini di frutta by Chef Marco Silvestri

0
72
spiedini di frutta

 

Ingredienti per 4 persone

PESCHE NOCI 2

FRAGOLE 8

ALBICOCCHE 2

UVA 4 chicchi

KIWI 1

SUCCO DI LIMONE 1

ZUCCHERO 2 cucchiaio

Come preparare gli spiedini di frutta

Lavate la frutta: sbucciate le pesche, eliminate il nocciolo e tagliatele a cubetti o a fette. Dividete a metà anche le albicocche, eliminare il nocciolo e tagliatele in quattro parti. Eliminate il picciolo dalle fragole e dividetele a metà. Sbucciate i kiwi e tagliateli a tocchetti. Lasciate invece interi i chicchi d’uva. Spremete il succo di limone in una ciotola e aggiungete lo zucchero, mescolate bene fino a farlo sciogliere. Versate ora il succo sulla frutta e mescolate delicatamente: in questo modo la frutta non si annerirà. Cominciate a comporre gli spiedini infilzandoli su stecchini lunghi in legno, alternando i pezzi di frutta. Servite subito, oppure conservate per qualche ora in frigo prima di gustarli.

Consigli

Potete preparare gli spiedini con qualsiasi tipo di frutta, in base alla stagione o ai gusti personali: melone, anguria, mela, arancia, lampone, mandarino, banana, ananas, tutti frutti ideali per questo tipo di preparazione.

Per donare un tocco aromatico ai vostri spiedini di frutta, aggiungete qualche fogliolina di menta.

Potete accompagnare gli spiedini di frutta con lo yogurt, con una salsa di frutti rossi o con del cioccolato, per renderli più golosi.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo sui Social