Scaloppine al limone by Chef Marco Silvestri

un secondo piatto semplice e veloce

0
1147
scaloppine al limone
scaloppine al limone

Le scaloppine al limone sono una variante alla solita fettina di pollo alla brace o in padella, un secondo piatto molto gustoso adatto anche con il caldo estivo, soprattutto facilissimo da realizzare ma molto gustoso, adatto a grandi e bambini.

Grazie ai trucchi e alle accortezze dello Chef Marco Silvestri, potrete realizzare un piatto veloce e saporito anche per una cena o pranzo improvvisato tra amici e parenti.

Scaloppine al limone
Ingredienti per 4 persone

-400 gr di petto di pollo tagliato a fette

-farina 00 q.b

-40 gr di  burro

-1/2 spicchio aglio

-brodo vegetale q.b

-1 limone

-sale q.b

-pepe q.b

Preparazione delle scaloppine di pollo al limone

!-Prendete le fette di petto di pollo che avrete fatto tagliare con spessore di  circa mezzo cm, incidetele sui bordi in modo affinchè non si arriccino durante la cottura e battetele con un batticarne mettendole tra due fogli di carta da forno e facendo attenzione a non romperle; se sono grandi, tagliatele a metà e passatele nella farina, una alla volta; sbattetele per eliminare l’eccesso. Per evitare che si stacchi la farina dalla carne, cuocete subito le fettine in padella con 40 gr di burro fuso, a fiamma vivace, fatele dorare su entrambi i lati ma senza punzecchiarle.

2-Spruzzate le fettine con il succo di 1 limone, aggiungete qualche cucchiaio di brodo, abbassate la fiamma e proseguite la cottura per 5-6 minuti con il coperchio, in questo modo le fettine di pollo rimarranno ancora più morbide. Terminata la cottura, salate, pepate e aggiungete mezzo spicchio d’aglio con una spolverata di scorza di limone, tagliata a filetti.

3-Servite le scaloppine di pollo al limone ben calde