Sapori dell’Umbria Eccellenza di Assisi

Il primo negozio di specialità dolci e salate nel comune di Assisi in Santa Maria degli Angeli è Sapori dall'Umbria

0
285
Sapori dell'Umbria Assisi
Sapori dell'Umbria Assisi

Umbriaoggi.it per vocazione e filosofia tratta notizie positive, di persone e attività eccellenti, il negozio Sapori dell’Umbria è una di queste.

Un piccolo angolo di specialità gastronomiche regionali nella centrale via Becchetti a Santa Maria degli Angeli, poco distante dalla Basilica della Porziuncola.

Lo slogan di Sapori dell’Umbria è semplice e chiaro: Abbiamo selezionato per voi le migliori aziende agricole della regione per farvi gustare il nostro Cuore Verde d’Italia, l’Umbria! 

La storia di Sapori dell’Umbria

Tutto ebbe inizio oltre trent’anni fa, grazie alla paciosa e vulcanica ‘zia’ Ivana che dall’alto della sua esperienza in pasticceria maturata in quel di Sorrento, ritornata in terra natia, (l’Umbria), iniziò a rispolverare vecchie ricette della nonna, e dopo aver gestito con suo marito e le due figlie diverse attività di bar e pasticceria nel centro città quali la ‘Perugina’, ‘Giada’ e il ‘Santa Monica’ decise di spostarsi nella parte bassa della città per diversificare la sua vendita non solo a prodotti dolciari ma anche a quelli salati.

Dal suo estro e dalla capacità nacque Sapori dall’Umbria, dapprima gestito dalla figlia, poi portato avanti per diversi anni da lei. Oggi l’attività è condotta da circa dodici anni dall’intraprendente e coriaceo ‘quasi nipote’ Roberto.

Uno scrigno di gusto e di sapori antichi

Nel punto vendita tutto è ben ordinato e distribuito. In fondo al negozio c’è la ‘trifora’, un frigorifero murale dove fanno bellavista salumi di Norcia e formaggi provenienti dai locali caseifici. Le credenze sono colme di paste secche: di semola, all’uovo o di grani speciali come il farro e persino di farine di legumi come lenticchie, piselli, ceci, mais e riso.

All’ingresso di questa piccola boutique c’è un piccolo reparto di enoteca dove mensilmente, a rotazione, vengono esposte oltre quindici etichette regionali che hanno ottenuto riconoscimenti di merito. Non manca la zona degli spiriti con le grappe e gli amari della tradizione francescana, oltre ad una discreta selezione di birre artigianali.

Vicino alla cassa fanno capolino gli oli che hanno reso celebre questa regione oltre al vasettame di specialità a base di verdure o tartufo. Dolci del passato come la Rocciata di Assisi, la Crescionda Spoletina, la Ciaramicola, oltre all’immancabile Pandolce di San Francesco e ad un’interminabile scaffale di biscotteria artigianale come Stinchetti, Fave dei morti, Baci di Assisi, Pinolate, Assisani, Tozzetti e tanto altro ancora. La vendita come in un qualsiasi esercizio di vicinato è stagionale, quindi a rotazione, pertanto sugli scaffali non troverete i soliti prodotti. Le cioccolate sono prodotte e confezionate a mano. I legumi sono dell’altopiano di Colfiorito e Castelluccio di Norcia.