Ripa: bicchiere mezzo pieno

Ripa 1 - Capocavallo 1

0
241
Bicchiere mezzo pieno
Bicchiere mezzo pieno

Bicchiere mezzo pieno: (il Ripa torna primo con 1 punto sopra il Magione), ma è un calice amaro, il vino sa di aceto e non è facile da mandar giu’… Vuoi per una discreta prestazione del Capocavallo, vuoi perché ogni squadra da’ il massimo contro la prima in classifica, vuoi per aver pensato ad una gara facile e scontata, di fatto i biancoazzurri hanno perso una buona occasione per allungare il passo sul Magione.

La sintesi della partita

In una bella giornata di sole, sul sintetico di Ponte Valleceppi, tutto poteva far pensare ad una passeggiata del Ripa, che invece dopo 8 minuti subiva l’1 a 0 del Capocavallo, conseguente ad una bella azione in contropiede e tiro in diagonale di Poccioli. Il Ripa ha reagito in modo troppo blando e non metteva in serio pericolo la porta avversaria, (salvo alcune punizioni dirette non andate a segno).

Nella seconda frazione di gara i biancoazzurri, hanno trovato maggior mordente, infatti ottenevano il pareggio dopo soli 6 minuti con Manuali. Nei 40 minuti successivi i ragazzi di Orsini hanno tentato in ogni modo di ribaltare il risultato, ma per fretta e imprecisione, la palla non finiva in rete e il risultato si fermava su un asfittico pareggio.

A onor di cronaca il Ripa ha reclamato un goal annullato in dubbio fuorigioco e un mancato rigore per fallo di mano in area, ma “rigore e goal ci sono quando fischia arbitro”, diceva Boscov…

Cogliamo l’occasione per porgere i migliori auguri di pronta guarigione al dirigente della Apd Ripa, Domenico Sepioni.