Quintana: il Rione Cassero ha aperto la -Sartoria di Cappotti-

Innocenzi con la vittoria della Rivincita ha fatto il cosiddetto -cappotto- a tutti gli altri rioni

0
2187
-sartoria di cappotti by Cassero-
-sartoria di cappotti by Cassero-

Spero che una -sana goliardia- non venga presa a male dagli altri Rioni e Rionali, fa parte del gioco, anzi della giostra, oggi a te e domani a me…

Non è stato il primo -cappotto- per Innocenzi, ne aveva già -cuciti- diversi  altri nella Giostra di Ascoli. Ciliegina sulla torta, il Pertinace ha anche realizzato il record della pista con 52 secondi e 12 centesimi.

Una vittoria superba e impeccabile

Se nella edizione di giugno 2018, la vittoria di Luca  Innocenzi in sella a Guitto, (in un connubio perfetto), per qualcuno era da attribuire a coincidenze fortunose, la vittoria della Rivincita dello scorso 16 settembre è certamente netta ed indiscutibile, come del resto ha anche sottolineato nelle sue pagelle l’esperto  Mauro Mazzocchi (per tuttoggi.info), che ha così scritto: -Dopo il successo di giugno, (Luca Innocenzi n.d.r) viene additato come fortunato, con una vittoria data da un insieme di coincidenze fortuite. Zittisce tutti con una doppietta impeccabile confermando le sue abilità senza aiuto della Dea Bendata. Voto 8-.

Luca Innocenzi con lancia alzata
Luca Innocenzi con lancia alzata

Il commento di Luca Innocenzi e la sua dedica speciale

-Guitto è un fenomeno e io oggi ho realizzato tutti i mie sogni di bambino. Non solo la conquista del Palio ma anche il record di pista. Sono una persona estremamente felice e ci tengo tanto a dedicare questa vittoria a Marcello Polli, che non c’è più ma so che mi segue da lassù, che continua a darmi una mano anche se è venuto a mancare-.