Presepe vivente di Acquasparta

Sabato 6 gennaio ultima rappresentazione a palazzo Cesi

0
737
Presepe vivente Acquasparta

Un presepe vivente bello, suggestivo, fantastico. Sabato 6 gennaio ad Acquasparta, per la rievocazione della Natività e degli antichi mestieri, si potrà ammirare ancora la rappresentazione allestita a palazzo Cesi, a cura dei volontari della parrocchia di Santa Cecilia e della Confraternita di San Giuseppe.
Dalle 16.30, a gruppi di trenta persone circa, si potrà condividere un’atmosfera magica e toccante. Tutte le scene si svolgono al chiuso ed è quindi possibile assistervi anche in caso di maltempo. Spazio anche al punto ristoro gestito dai giovani della parrocchia a cui andrà il ricavato della vendita dei prodotti alimentari per finanziarne le diverse attività.

Presepe vivente Acquasparta

Anche in questa 24esima edizione hanno collaborato alla realizzazione dell’evento il Comune di Acquasparta e l’Ente ‘Il Rinascimento ad Acquasparta’ che cura l’omonima festa storica.