PERUGIA: RISORGE LA STORICA PASTICCERIA SANDRI

Aprirà con lo stesso nome ma con nuovi titolari

0
520
Corso Vannucci
Corso Vannucci

La storica e rinomata pasticceria, fiore all’occhiello di Corso Vannucci, alzerà nuovamente le sue serrande, con gli stessi deliziosi prodotti e con le consuete vetrine a tema. A dare questa bella notizia, venerdì scorso, è Il “Messaggero Umbria”, con un articolo a firma di Cristiana Mapelli che indica i nuovi ‘proprietari’ come imprenditori perugini nel campo dell’alimentare e dell’abbigliamento.

Tre nuovi titolari che hanno sottoscritto un accordo con la vecchia proprietà per rilanciare quello che è riconosciuta in assoluto come una delle più prestigiose pasticcerie della città di Perugia. L’ultima gestione, (degli anni scorsi), ha visto il connubio tra la storica proprietà e la famiglia Ferretti, iniziativa sospesa a causa delle restrizioni per il covid. Quando la saracinesca è rimasta chiusa si è diffusa in città la preoccupazione che non fosse ma più riaperta, mettendo la parola fine ad un simbolo del salotto perugino in cui sono transitate figure anche importanti e che ha scritto un pezzo di storia della città.

Sono molti i perugini e non, che esercitano da anni il rito di fare visita alla pasticceria Sandri per concedersi momenti di gusto, di nuovi sapori e di eleganza, oltre che riassaporare un antico e solido legame con questa città.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo sui Social