Passeggiata con Aperitivo sabato 15 ore 15 partenza da Spello

0
632
mulino buccilli

 

“Sulle tracce della Fauna Selvatica”, passeggiata con aperitivo.

Le Associazioni “Gaia e Wild Umbria”promuovono un piacevole e semplice cammino alla scoperta degli animali e come riconoscerne le relative tracce, capendone l’appartenenza.

Sabato 15 Giugno ore 15 incontro presso il mulino Buccilli, situato in via San Giovanni 23, Spello per percorrere gli splendidi pendii del Monte Subasio.

Un aperitivo/cena per chiudere in bellezza questa esperienza al limite del mistico.

Le associazioni “WildUmbria e Associazione GMP GAIA” nella giornata di Sabato 15 Giugno vi propongono una sorprendente passeggiata naturalistica con aperitivo, volta alla riscoperta e valorizzazione dell’entrare a contatto con la fauna selvatica dei pendii del monte Subasio; l’incontro è previsto alle ore 15 presso il mulino Buccilli, situato in via San Giovanni 23, Spello.

Il percorso la cui durata prevede una durevolezza di circa 2h è di difficoltà facile, gestibile, adatto ai bambini sopra i 6 anni, il cui costo è di 20 euro a persona mentre per i piccoli sotto i 10 anni è di 10 euro con prenotazione obbligatoria facendo riferimento alle associazioni a capo.

Una camminata che permetterà di entrare a contatto con paesaggi indimenticabili dalla bellezza disarmante, istruendoci inoltre sulle tecniche per associare le tracce agli animali che le hanno lasciate; si consiglia vista la dinamica di munirsi di scarpe da ginnastica, abbigliamento comodo, acqua ed un giacchetto impermeabile per rendere il tutto più leggero e scorrevole.

Un momento carico di magia, dopo aver provato la piacevolezza del cammino, fiutato gli odori, ammirato colori consisterà nella possibilità di partecipare alla cena/aperitivo con le prelibatezze preparate dal Mulino.

“Come l’origine dell’uomo è passata attraverso la condizione animale, così la chiave della comprensione dell’uomo passa attraverso la conoscenza degli animali” (Konrad Lorentz).

L’Associazione “Wild Umbria”nata nel 2015 grazie alla collaborazione e fusione di un gruppo di giovani specializzati nei settori di zoologia e medicina veterinaria si occupa in maniera scrupolosa della gestione della fauna e del monitoraggio ambientale, organizzando ulteriormente dei corsi di formazione, laboratori di educazione ambientale  e numerosi progetti correlati.

L’Associazione “GMP GAIA” nasce nel 2012 dalla idea di appassionati di geologia e paleontologia avente come obiettivo la divulgazione in merito alle geo-scienze, la storia ed il patrimonio appenninico in ogni sua forma; organizza escursioni e rende omaggio al Patrimonio Culturale nei suoi molteplici aspetti dell’Appennino umbro-marchigiano.

Il Parco del Monte Subasio merita con emozione altissima di esser percorso, scoperto, luogo delle memorie francescane tanto che è stato definito il “Parco mistico”o anche il “Parco di Assisi” in quanto la cittadina ne rappresenta l’accesso privilegiato ed il cui centro storico è compreso in questa risorsa naturale .

parco monte Subasio

Fauna e flora al limite del mistico.