PARMIGIANA DI CIPOLLE DI CANNARA BY CHEF SILVESTRI

un piatto tipico umbro dal gusto irresistibile

0
1121
PARMIGIANA DI CIPOLLE DI CANNARA
PARMIGIANA DI CIPOLLE DI CANNARA

La cipolla di Cannara è un ortaggio specifico di quella zona e apprezzata in tutta l’Umbria, proprio in questo periodo, a Cannara, c’è la famosissima e frequentatissima “Sagra della Cipolla”. Il nostro Chef marco Silvestri ci suggerisce una parmigiana realizzata proprio con la Cipolla di Cannara, una pietanza buonissima e da provare, vi garantisco che gusterete tutto il sapore dell’Umbria e della sua cucina tradizionale.

PARMIGIANA DI CIPOLLE DI CANNARA

Ingredienti per 4-6 persone

Per le cipolle fritte

-4 cipolle di Cannara, dorate e grandi

-3 uova fresche

-farina 00 q.b

-olio per friggere q.b

 

Per la besciamella alla paprica

-500 ml di latte
-50 g di burro
-40 g di farina 00
-1/2 cucchiaino di paprica dolce e sale q.b

Per completare
250 g di mozzarella ben fresca e Parmigiano Reggiano q.b

Preparazione della PARMIGIANA DI CIPOLLE DI CANNARA

In primis preparate la besciamella.

1-Fate fondere il burro in un tegame, unite la farina e mescolate bene.

2-Aggiungete il latte freddo e mescolate finché non inizierà a bollire, salate e fate cuocere per circa 20 minuto a fuoco basso.

3-allontanate dal fuoco ed unite la paprica, mescolate bene e tenete da parte.

4-Sbucciate le cipolle e tagliatele a fette spesse 1/2 centimetro circa, ora passatele nella farina e poi nell’uovo.

5-Friggete in abbondante olio bollente finché non saranno ben dorate e croccanti.

6-Fate scolare bene su carta assorbente.

7-Preriscaldate il forno a 180 gradi circa

8-Versate un po’ di besciamella sul fondo di una pirofila, sistemate uno strato di cipolle, poi besciamella, mozzarella e parmigiano.

9-Fate un altro strato di cipolle, poi besciamella, parmigiano e mozzarella, proseguite in questo ordine  finché non avete terminato tutte le cipolle, terminate con uno strato di parmigiano e mozzarella.

10-Infornate per circa 30 minuti, o finché non si sarà formata una crosticina ben croccante e dorata.

11-Sfornate e fate raffreddare alcuni minuti prima di servire.

 

Un  consiglio

Potete fare 2 o 3 strati di cipolle, (o anche di più se volete), ma io vi consiglio di non farla troppo alta, rischiate di farla troppo pesante.

Chef Marco Silvestri