MusicUmbria: nasce in Umbria un festival itinerante per la valorizzazione dei talenti e dei musicisti del territorio

0
60

Dopo il grande successo del Festival Internazionale Green Music, il direttore artistico Maestro Maurizio Mastrini lancia la prima edizione invernale di MusicUmbria, con l’intento di portare musica nei più suggestivi teatri e palazzi della Regione.
Questo nuovo festival mira infatti ad espandersi a livello territoriale, come proseguo del Festival Internazionale Green Music, giunto alla VI edizione e con un grande riscontro in termini di pubblico e di attenzione mediatica. Inoltre, obiettivo principale della manifestazione è la valorizzazione di giovani talenti umbri, che possono quindi esibirsi in luoghi affascinanti e originali della propria regione.
“Vorrei tanto che questo Festival crescesse e diventasse un appuntamento importante come il Festival Internazionale Green Music, che ospita abitualmente artisti provenienti sia dall’Italia che dall’estero. Questo nuovo Festival che intendo lanciare in Umbria sarà un festival di artisti umbri per gli umbri” queste le parole del direttore artistico Maestro Maurizio Mastrini.
La manifestazione avrà inizio il prossimo 10 dicembre alle ore 17 a Montefalco con l’esibizione della street band The Babbis, composta da musicisti che indosseranno i panni di Babbo Natale, suonando e sfilando per le vie del borgo, accompagnando con le più celebri melodie natalizie l’accensione degli alberi di Natale.
Un ulteriore appuntamento avrà luogo il 10 dicembre alle ore 21 presso il Teatro Santa Cristina di Porano, dove si esibirà l’ArmoniEnsemble Piano Trio, composto da Palma di Gaetano al flauto, Giordano Muolo al clarinetto e Danilo Panico al pianoforte. I Maestri guideranno gli ascoltatori in un intenso viaggio attraverso le danze da tutto il mondo, così da mostrare un quadro musicale variopinto.
Domenica 11 dicembre alle ore 11:30 il giovane pianista umbro Alessio Pedini si esibirà presso la Sala Apollo di Palazzo della Penna a Perugia, presentando un recital che ripercorrerà le più celebri melodie di Bach, Brahms, Schumann, Scriabin e Kapustin. Successivamente, domenica 11 dicembre alle ore 17 il direttore artistico Maurizio Mastrini si esibirà presso il Teatro degli Avvaloranti di Città della Pieve, presentando al pubblico i suoi maggiori successi, tra cui il brano Hugs e l’ultima composizione Baci, ideata dal pianista in occasione del centenario della nascita del famoso cioccolatino Bacio Perugina.
La manifestazione proseguirà sabato 17 dicembre e domenica 18 dicembre alle ore 11:30 e alle ore 12:30 presso la Sala Apollo di Palazzo della Penna a Perugia, con due matinée durante i quali si esibiranno per il saggio natalizio “Piccole Mani” gli allievi dell’Accademia del Maestro Maurizio Mastrini.
Inoltre, lunedì 26 dicembre alle ore 18 presso la Chiesa di Santa Maria Assunta a Casalalta (Collazzone) avrà luogo il concerto dell’organista umbro Jacopo Zembi, che allieterà i presenti nel giorno di Santo Stefano.
A seguire, mercoledì 28 dicembre alle ore 21 presso Canalicchio – San Fortunato (Collazzone) si esibirà il Classic Ten Strings Duo, formato dai Maestri umbri Alessandro Zucchetti alla chitarra e Mauro Businelli al violoncello. L’ultimo appuntamento della manifestazione si terrà venerdì 30 dicembre alle ore 21 presso la Chiesa di San Giacomo Maggiore a Piedicolle (Collazzone) con il chitarrista Massimo Agostinelli e il mezzosoprano Chiara Guglielmi. I Maestri presenteranno una serie di composizioni inedite appartenenti al panorama della musica da camera del periodo romantico e novecentesco.
La prima edizione di MusicUmbria si presenta quindi con un programma interessante e variegato e con una serie di appuntamenti che intratterranno locali e turisti nel mese di dicembre e durante il periodo delle festività natalizie.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo sui Social