LO CHEF SILVESTRI ELOGIA L’UMBRIA E I SUOI PRODOTTI

"Sono rimasto piacevolmente colpito dalle sue bellezze e dai prodotti della sua terra"

0
157
Trevi
Rasiglia
Rasiglia

Lo Chef marco Silvestri ha visitato la nostra regione sia per diletto che per sua curiosità professionale. Ha visitato lo splendido borgo di Rasiglia ed è rimasto incantato da tanta bellezza, in questa zona ha trovato anche le lenticchie, una consueta tipicità di queste zone. Mentre a Trevi, oltre il tipico paesaggio costellato dalle tante chiese, ha conosciuto il famigerato “sedano nero”, un prodotto saliente coltivato nei terreni che circondano questo paese.

Lenticchie
Lenticchie

Lo chef Silvestri ha poi apprezzato l’oro verde dell’Umbria che a Trevi e nelle zone del Clitunno, esprime il meglio di sè per gusto e qualità, (senza nulla togliere agli oli prodotti in altre aree del territorio umbro).

L’Umbria è anche sinonimo di cioccolato e di tante golosità dolciarie che provengono dalla tradizione contadina e che sono giunte fino ad oggi sempre con gli stessi ingredienti e con gli stessi eccezionali sapori.

Targa a Trevi
Targa a Trevi

Lo Chef Marco Silvestri ha origini laziali e vive a Roma. quindi ritrovarsi in una regione tranquilla e vivibile come la nostra lo ha piacevolmente colpito, specialmente se confrontiamo il ritmo di vita e le tipiche bellezze umbre con il caos e la frenesia di una metropoli come la Città Capitolina.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo sui Social