Leo Cenci continua a compiere gesti importanti

dopo la sua morte, lo fa attraverso la sua "Avanti Tutta" con una donazione al reparto di oncologia dell'ospedale di Perugia

0
69
Cerimonia donazione Avanti Tutta
Cerimonia donazione Avanti Tutta

L’associazione “Avanti Tutta”, voluta e fondata dal guerriero Leonardo Cenci, ora condotta dai suoi famigliari, oltre a promuovere il suo messaggio di passione, di amore e di speranza, compie un bel gesto per i malati di tumore e per coloro che sono quotidianamente impegnati nella lotta e nella cura di questo male.

Momenti di palpabile commozione martedì mattina, 8 ottobre, nella struttura complessa di Oncologia medica del Santa Maria della Misericordia, a Perugia, ove si è svolta con una semplice cerimonia la donazione di una sonda per ecografo da parte di Avanti Tutta onlus, la prima dopo la morte del suo fondatore Leonardo Cenci.

Le parole del Direttore dell’Oncologia medica Fausto Roila

“Abbiamo acquisito una apparecchiatura che completa una precedente donazione fatta del 2017, grazie alla generosità dell’avvocato Francesco Gatti e di sua moglie Isabella. Dapprima un ecografo di ultima generazione, ora una sonda che permette ai radiologi interventisti di effettuare una attività diagnostica e assistenziale di precisione”.
Alla cerimonia – riferisce una nota dell’ospedale – erano presenti i genitori di Leonardo, Orietta e Sergio Cenci, accompagnati da alcuni volontari dell’associazione. (fonte: ansa-umbria.it)