Il Dia Day in 105 Farmacie Umbre

Una settimana dedicata alla prevenzione del diabete dal 12 al 18 novembre

0
95
diaday

Torna sull’intero territorio nazionale e quindi anche in Umbria, il Dia Day, giornate in cui sarà possibile fare gratuitamente uno screening della glicemia. In pratica sarà calcolato il rischio di sviluppare il diabete nei prossimi 10 anni per chi non è affetto da questa patologia, mentre saranno maggiorente sensibilizzate le persone diabetiche ad un corretto uso dei farmaci prescritti e l’importanza delle terapie stesse.

Nella edizione del Dia Day 2017, in Italia hanno aderito volontariamente 5671 farmacie, sono state monitorate 160.3131 persone e sono stati riscontrati 19.977 casi di diabete, mentre 4.415 soggetti non sapevano di avere il diabete.

Il commento della dott.ssa Silvia Pagliacci, presidente di Sunifar e Federfarma Perugia

-Quest’anno facciamo uno step in più – commenta Silvia Pagliacci -, misurando anche il controllo dell’aderenza alla terapia per i pazienti diabetici con scompenso, rilevazione che si andrà ad aggiungere alla misurazione della glicemia e alla somministrazione dei questionari, costruiti, come già nell’esperienza umbra, sul modello internazionalmente validato del Finnish Diabetes Risk Score. Tutte le farmacie non devono mai smettere per un momento di essere, anche attraverso iniziative come questa, un presidio di salute a disposizione del cittadino» . «L’Umbria da sempre è particolarmente attenta al tasto della prevenzione – aggiunge il presidente di Federfarma Umbria Augusto Luciani -. Ed il ‘DiaDay’ è una iniziativa particolarmente significativa, perché le farmacie sono e vogliono continuare ad essere al servizio della gente-.