Gli Achtung Babies sabato 20 gennaio al Supersonic di Foligno

Sul palco la migliore tribute band degli U2

0
491
Gli Achtung Babies

Con la benedizione di Bono Vox sabato 20 gennaio al Supersonic di Foligno arrivano gli Achtung Babies, la migliore tribute band degli U2, così come riconosciuto dal gruppo irlandese. Lo show parte dall’ultimo “Songs of Experience” e poi ripercorre tutta la carriera degli U2. Ad aprire il weekend, venerdì 19 gennaio, sarà la grande festa “The Golden Age”.

Gli Achtung Babies

Gli Achtung Babies sono così bravi, e amano così tanto gli U2, che ispirano immediatamente la stessa grande simpatia. Oltre che ad essere straordinari musicisti sono anche maestri nel promuovere se stessi, come quando nel 1997 fecero volare sopra il pubblico del concerto degli U2 a Roma un aereo che trascinava la scritta “Ciao a tutti dagli Achtung Babies!”, o quando nel 2001 vennero inseguiti dalle forze dell’ordine perchè a Roma in pieno centro suonarono sotto l’ambasciata Birmana in supporto alla dissidente Aung San Suu Kyi, o quando nel 2007 si esibirono per strada bloccando il traffico della via principale di Bilbao in Spagna, o ancora quando nel 2009 fecero il loro show sul tetto del Centro Commerciale Collestrada a Perugia.

Sono italianissimi. La stampa nazionale si dichiara entusiasta per il fatto che sono un progetto nuovo, completamente indipendente e autofinanziato, che senza l’appoggio di alcuna produzione o casa discografica riesce a ottenere risultati spesso irraggiungibili anche per artisti che hanno alle spalle alti budget e importanti strutture.

Gli Achtung Babies sono il primo tributo agli U2 ad esibirsi fuori dai confini della propria nazione. Più volte sono stati chiamati a suonare in Spagna, Turchia, Svizzera, Olanda, Francia, Austria, Germania, Slovenia, Croazia, Macedonia, Irlanda. E non a caso Bono Vox, The Edge e il resto della band irlandese ha omaggiato i quattro ragazzi italiani del titolo di miglior tribute band degli U2. Con una benedizione così non si scherza. Ora, dopo date in giro per mezzo mondo, gli italianissimi Achtung Babies faranno il loro ritorno sabato 20 gennaio a Foligno per un’attesissima esibizione al Supersonic Music Club.
Il loro tribute show parte dall’ultimo album degli U2, “Songs of Experience” e poi ripercorrerà tutta la lunghissima carriera della band irlandese suonando tutti i loro più grandi successi. Dagli arrangiamenti ai suoni degli strumenti, dalle coreografie alla presenza scenica.
Lo show degli Achtung Babies regala sempre emozioni fortissime, proprio come un concerto degli U2.
A completare la serata di sabato, inoltre, ci saranno i dischi di Max Tigre con il suo DJonysiac Set.
Il weekend del Supersonic sarà invece aperto venerdì 19 gennaio dal primo appuntamento del 2018 con la festa del “The Golden Age”: formula consolidata con tanti “personaggi” in consolle e djset con tanta musica da ballare.