FILM: L’UMBRIA TERRA DI PELLICOLE HORROR

"Flesh Contagium" un film horror girato e realizzato in Umbria e in Toscana, non è il primo e ne seguiranno altri...

0
873
Pellicole horror
Pellicole horror

In Umbria non si girano soltanto le fiction televisive “Don Matteo”, “Che Dio ci aiuti” e “Sara e Marti”, la nostra bella regione con il calare delle tenebre offre location e scenari di film horror non godibili all’ora di cena, come “Flesh Contagium”.

Il film prende spunto dalla attuale epidemia che sta flagellando il mondo, la pellicola estremizza il tema fino ad un un orribile disastro ambientato in un’era surreale e vera nel contempo, ove le follie e le pulsioni umane sono sopravvissute.

Il produttore e regista Alex Visani  insieme al regista, attore e sceneggiatore Lorenzo Lepori, continuano la loro personalissima rilettura del bel cinema che fu e realizzano “Flesh Contagium”, (presto disponibile in Blu-ray, DVD e sulle piattaforme VOD).

La trama di “Flesh Contagium”

Flesh Contagium
Flesh Contagium

Siamo in un mondo senza legge, distrutto dalla malattia e dalla violenza, Ornella si trova prigioniera di Udolfo all’interno di una fortezza solitaria. Per sopravvivere la ragazza deve accettare il bestiale amore dell’uomo, un assassino asservito alla consorte cannibale Vera, e farsi complice della coppia: entrambi sono devastati fisicamente e mentalmente dalle mutazioni, ma non rappresentano un pericolo peggiore dei sadici Esecutori che marciano senza sosta all’esterno della fortezza. Prima che sia troppo tardi, Ornella dovrà fare una scelta fatale e conoscere l’ultimo, definitivo orrore.

Il commento di Alex Visani

Alex Visani
Alex Visani

“Il film Flesh Contagium rappresenta una forte unione artistica fra Umbria e Toscana, due terre diverse e al tempo stesso simili per molti aspetti. Le forze si sono unite per il regista Lorenzo Lepori e diverse figure tecniche umbre si sono incaricate di coprire aspetti fondamentali della pellicola. Daniele Marinelli e Luca Burocchi hanno realizzato presa diretta, musiche e post produzione audio in modo eccellente, io ho curato fotografia e montaggio del film e il geniale Ferruccio Carubini ha aggiunto fondamentali ritocchi grafici ed effetti visivi al film stesso.

Un lavoro veramente encomiabile e al tempo stesso fondamentale è stato grazie all’apporto produttivo ed il sostegno di Luca Di Silverio e della sua rampante Digitmovies che distribuirà il film in Italia e all’estero.”

Il film è ispirato tanto dalla ruvida efficacia del cinema post-atomico di Bruno Mattei quanto dal decadente erotismo di Jesus Franco, “Flesh Contagium” segue una sua strada in bilico fra la favola nera e il western, fra la bellezza naturale delle location e l’aggressivo dinamismo degli effetti speciali, in un’atmosfera allucinata e pericolosa.

Prodotto da EMPIRE VIDEO e DIGITMOVIES, Flesh Contagium è diretto da Lorenzo Lepori (Notte NudaCatacomba) che lo ha anche scritto insieme ad Alex Visani (StomachPyramidZombie New Millennium) e Antonio Tentori (Everybloody’s EndDracula 3DDemoniaUn gatto nel cervello). Nel cast, oltre allo stesso Lepori, troviamo Shiri BinderPio Bisanti (Beyond the Omega), Simona Vannelli (Notte nuda).

Fotografia e montaggio di Alex Visani, sonoro e musiche di Daniele Marinelli e Luca Burocchi, special effects e animatronics di Lorenzo Parlanti, special effects e make-up di Ugo Arizzi.

Flesh Contagium sarà disponibile in DVD, Blu-ray e sulle piattaforme VOD a dicembre 2020 distribuito da Digitmovies.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo sui Social