Bentornata Cantine Aperte 2018 dal 26 al 27 maggio

L’edizione di Cantine Aperte del 2018 sarà all’insegna dell’abbinamento vino e cibi della tradizione gastronomica umbra

0
1330
Cantine Aperte 2018
Cantine Aperte 2018

Per la gioia degli amanti del buon vino, sta per arrivare l’atteso evento di Cantine Aperte 2018. L’iniziativa degustativa, organizzata dal movimento Tursimo del Vino, vede l’adesione di 52 cantine in Tutta l’Umbria, (ed è rappresentata da uno specifico marchio registrato), a scanso di equivoci ed imitazioni.

Lo slogan ufficiale di quest’anno è “Umbria che gusto!”, a significare il giusto connubio tra i migliori vini umbri e il cibo umbro. Si potrà partecipare anche a cene e pranzi, a coking show, incontri e degustazioni a base di piatti tipici e di ottimi vini, all’interno delle cantine aderenti. Ulteriore novità: sarà possibile portare a Cantine Aperte 2018 anche i nostri amici a quattro zampe.

Elenco delle cantine che aderiscono –a tavola col vignaiolo-

Sabato 26 maggio sarà possibile partecipare alle cene col vignaiolo in 20 cantine e con prenotazione obbligatoria.

A perugia: Cantina Goretti e Cantina Chiorri.

A Montefalco: Antonelli San Marco, Cantina Fongoli, Le Cimate, Perticaia, Milziade Antano Fattoria Collealodole.

A Torgiano: Lungarotti e Terre Margaritelli.

A Orvieto e Lago di Corbara: Agricola Palazzone, Tenuta di Salviano, Cantina Poggio Cavallo e Tenuta Vitalonga.

A collazione: Cantina Baldassarri.

A Cannara: Colle di Rocco.

A Todi: Tenuta di San Rocco e Fattoria di Monticello.

A Castiglion del Lago: Madrevite-

A Magione: Azienda Agricola Pucciarella.

Per informazioni e (prenotazioni obbligatorie) delle cene è possibile contattare direttamente le singole cantine oppure scaricare la App Squisy dal sito www.squisy.it, che dà la possibilità di consultare i menù, i prezzi ed effettuare le prenotazioni.