ADDIO AL GIORNALISTA DELAURENTIS, NARRATORE DEL CALCIO

Gianfranco Delaurentis fu conduttore di trasmissioni sportive come Eurogol, (prima rubrica sulle Coppe europee nata nel '77) e i rotocalchi Domenica Sprint e Dribbling

0
129

Dapprima giornalista del Corriere della Sera e poi, una volta approdato in Rai, ha trovato nel calcio la sua passione e miglior espressione.
E’ stato una icona del calcio televisivo, dalla tv in bianco e nero fino a quella a colori.

Le sue trasmissioni sportive erano educate, pacate ed eleganti, non paragonabili a quelle attuali, intrise di litigi da bar, veri o finti ma con tette e cosce in bella vista.

“Un volto storico del giornalismo sportivo italiano” così in un post sul suo profilo facebook, il ministro dello sport Vincenzo Spadafora ricorda il giornalista sportivo. De Laurentiis, scrive Spadafora, “ha lavorato in Rai per trent’anni occupandosi di sport con Diretta Sport, Dribbling, Domenica sprint. Esprimo il mio cordoglio al figlio Paolo, alla famiglia, agli amici e ai colleghi”.